Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Desenzano, arresto della Polizia di Stato per spaccio

Desenzano (Brescia) - Nel corso di un mirato servizio antidroga finalizzato a contrastare la diffusione di sostanze stupefacenti, personale della Sezione Anticrimine e dell’Ufficio Controllo del Territorio del Commissariato di Polizia di Stato di Desenzano del Garda ha tratto in arresto un uomo, sorpreso in possesso di un importante quantitativo di sostanza stupefacente destinata ad essere spacciata e ne ha denunciato un altro in stato di libertà per detenzione di droga.

In particolare, il personale del Commissariato di Polizia di Stato di Desenzano del Garda, avendo rilevato una serie di movimenti sospetti nei pressi di un’abitazione del comune gardesano, compatibili con un’attività di spaccio di droga, ha predisposto un servizio mirato nella zona.
Nella circostanza, è stata fermata e controllata un’autovettura a bordo della quale, con l’ausilio dell’Unità Cinofila della Polizia di Stato con il cane “Leone”, sono stati rinvenuti 40 involucri termosaldati contenenti sostanza stupefacente di tipo “cocaina”, abilmente occultati nel bocchettone dell’aria condizionata e della maniglia poggiamano dell’autovettura, oltre a mille euro in contanti. Il conducente del veicolo (un cittadino albanese della provincia veronese, che viaggiava da solo) è stato pertanto tratto in arresto e associato alla Casa Circondariale “Nerio Fischione” di Brescia, a disposizione della Procura distrettuale della Repubblica di Brescia, che dirige le relative indagini.
Alla successiva udienza di convalida, la medesima Procura distrettuale ha ottenuto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Peraltro, gli approfondimenti investigativi della Polizia di Stato sono stati estesi anche in un’abitazione ubicata nella stessa zona di Desenzano, il cui residente era stato notato avvicinarsi all’auto dell’arrestato poco prima: all’esito della perquisizione dell’immobile, è stata rinvenuta ulteriore sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, e l’uomo che occupa l’immobile è stato denunciato in stato di libertà.
Ultimo aggiornamento: 16/05/2024 19:49:41
POTREBBE INTERESSARTI
Bressanoine (Bolzano) - Servizio Straordinario di Controllo a Bressanone in occasione del "School Out". Ieri sera e...
Brescia - Baby rapinatore arrestato nella Bergamasca su disposizione del tribunale dei minorenni. I militari della...
I dati dall’indagine sulla congiuntura economica in provincia
ULTIME NOTIZIE
L'inflazione ha ridotto del 15% il potere d'acquisto
Bene tra le donne Bruna Ferracane e tra gli uomini Paco Cottone, Marco Casagrande e Pietro Massini
Promossa da Asst di Valcamonica su quattro aree tematiche