Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Corteno Golgi: la magia dei presepi rivive in “Passi di Luce”

sabato, 7 dicembre 2019

Corteno Golgi – Tante le attività proposte a Corteno Golgi in questo mese di dicembre: la magia dei presepi rivive nella rassegna “Passi di Luce”, organizzata dalla Pro loco Corteno Golgi, in collaborazione con il Comune e le associazioni attive sul territorio.

INAUGURAZIONE ED EVENTI
La rassegna sarà inaugurata oggi 7 dicembre alle 20:30, con una fiaccolata che partirà dall’Ufficio Turistico di Corteno Golgi e attraverserà tutto il centro storico dell’abitato animandolo con luci e canti Natalizi in compagnia del cantastorie Germano Melotti. L’allegra camminata si concluderà in oratorio con un the e vin Brulet per tutti.

Passi di Luce nasce dalla volontà delle associazioni di rianimare il centro storico; riaprendo le vecchie vetrine delle attività chiuse o valorizzando alcuni suggestivi angoli dove verranno allestiti originali presepi.

Il visitatore potrà ammirare 10 “scene tridimensionali” in cui ogni associazione ha riprodotto i temi legati alla natività secondo la propria originalità, utilizzando diversi tipi di materiali, diversi stili, che rendono il percorso un affascinante viaggio tra la cultura e la tradizione natalizia dei paesi di montagna.

La rassegna sarà visitabile gratuitamente da questa sera fino al 7  gennaio 2020. Durante tutto il periodo sarà possibile votare il presepe preferito.

Il 14 dicembre si svolgerà la Giornata del Golgi illustre concittadino Cortenese vincitore del Premio Nobel Per la Medicina nel 1906. L’evento si aprirà al mattino con dei laboratori didattici con le classi 3, 4 e 5 della scuola primaria di Corteno Golgi. Dalle 16 presso la sala consiliare del Comune di Corteno Golgi si terrà il convegno dal Titolo “ La scoperte di Camillo Golgi tra passato e futuro” .

A parlare di “ Camillo Golgi e la reazione nera: alla scoperta dei misteri del cervello dal 1870 ad oggi” saranno la dottoressa Annalisa Savardi, originaria di Corteno Golgi e ricercatrice presso la Fondazione Telethon & Istituto Italiano di Tecnologia, il dottor Matteo Pedrazzoli, docente presso l’Università degli studi di Pavia illustrerà la tematica relativa a “stress e Alzheimer: come la tecnica del Golgi ci aiuta a studiare nuove possibili terapie.

A seguire le premiazioni di “Una Notte da Nobel”, dove la Pro loco e il Comune premieranno gli studenti meritevoli di Corteno Golgi.

Nel periodo di Natale sarà inoltre possibile visitare il Museo Golgi (su prenotazione), assaggiare i prodotti tipici di Corteno nei vari ristoranti caratteristi, passeggiare con le caspole, pattinare sul ghiaccio o divertirsi con entusiasmanti discese sugli sci nel Comprensorio Sciistico Aprica – Corteno Golgi.

La Pro loco e il Comune di Corteno Golgi invitano tutti al Brindisi di Fine Anno Lunedì 30 Dicembre con i mercatini di Natale, animazione e gonfiabili gratuiti per grandi e bambini e gran finale con spettacolo pirotecnico.

Il 3 Gennaio aspetteremo la Befana con una Notte al Museo dal titolo “Lo Stermadez del gabinat” dove saremo ascolteremo leggende e canti tradizionali camuni in compagnia di Germano Melotti.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136