Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Edolo, attività di plogging degli studenti del Meneghini

Nella giornata mondiale della terra l'iniziativa dei ragazzi si è concentrata nella zona Ogliolo e percorso vita

Edolo (Brescia) - Attività di "plogging" in occasione della Giornata Mondiale della Terra, che si è celebrata oggi, da parte degli studenti dell'istituto Meneghini di Edolo. L'iniziativa è stata promossa dall'istituto Meneghini, guidato dal dirigente scolastico professoressa Raffaella Zanardini, in collaborazione con l'Amministrazione comunale di Edolo che ha formito i guanti e i sacchi per raccogliere l'immondizia.

Le classi prime, sezioni F, D, S, CG, e 2D hanno partecipato alla “Giornata”, con la raccolta di rifiuti mentre facevano jogging in zona Ogliolo e Percorso vita nel territorio di Edolo.
Alle 8 gli studenti, nonostante il cielo plumbeo e le condizioni meteo non ideali, sono partiti dall'istituto Meneghini, raggiunto la passeggiata accanto all'Ogliolo e svolto l'attività di "plogging", coordinati dai docenti accompagnatori, i professori Bonomelli, Coppola, Fanetti, Ferreri, Tamburrano e Zampatti.

Durante l'attività gli studenti hanno raccolto di tutto, in particolare bottigliette di plastica e lattine abbandonate, sacchetti di plastiche e altri tipi di rifiuti che vengono abbandonati sul percorso vita. Il tutto - e si tratta di un ingente materiale - è stato raccolto in sacchi per poi consegnarli a chi svolge il servizio in paese e Valle Camonica. Per gli studenti è stata anche l'occasione dui confrontarsi, approfondire e riflettere sulle tematiche ambientali.

di A.Pa.
Ultimo aggiornamento: 23/04/2024 06:26:45
POTREBBE INTERESSARTI
ULTIME NOTIZIE
Le decisioni del Questore dopo controlli ed episodi di cronaca
Per verosimili motivi di gelosia: moldavo 48enne arrestato dai carabinieri
Intensificati i controlli dei carabinieri nel capoluogo: il bilancio