Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Il mercato immobiliare a Darfo Boario e in Valle Camonica. Intervista a Pellegrinelli (Saturno Casa)

Darfo Boario - Il mercato immobiliare sta cambiando anche in Valle Camonica, sia per la prima che per le seconde case. Rispetto al passato è cambiato l'orientamento delle famiglie camune e dei turisti. Abbiamo chiesto un commento sulla situazione a Ruggero Pellegrinelli, titolare dell'agenzia immobiliare "Saturno casa", un riferimento da oltre 14 anni per Darfo Boario e Borno.


"Il tipo di richieste - spiega Ruggero Pellegrinelli - sta cambiando in continuazione: fino a poco tempo fa la richiesta era su appartamenti di dimensioni medio piccole, tra i 70 e 80, oggi invece la clientela è orientata su taglie più importanti, diciamo oltre gli 80 e i 100 metri quadri per le prime case. Infatti abbiamo bilocali sostanzialmente fermi se non per investimento a reddito". La clientela, rispetto a dieci anni fa, è più esigente e, per sottoscrivere un contratto di vendita, si impiegano mesi.

"Il percorso - prosegue il titolare di Saturno casa, con sede in piazza Patrioti a Darfo e via Vittorio Veneto a Borno - è più laborioso e richiede molto tempo: noi forniamo alla clientela un ventaglio di proposte, poi c'è il sopralluogo, quindi se c'è la manifestazione d'interesse, viene avviata la trattativa e al termine si arriva alla sottoscrizione del contatto di vendita".


Il borsino immobiliare indica per Darfo Boario prezzi medi attorno a 1.500-1.600 euro al metro quadro, ma le valutazioni oscillano in base alle caratteristiche dell'abitazione, nuovo o usato, ubicazione (centro o periferia), e servizi a disposizione in zona. Per quanto concerne le villette a schiera i prezzi oscillano mediamente tra 250-300mila euro.


Saturno Casa 01

E sulle seconde case? "Ci sono segnali positivi, almeno dal nostro punto di osservazione - sottolinea Ruggero Pellegrinelli -. Nel nostro ufficio di Borno sono numerose - soprattutto ora alla vigilia della stagione invernale - richieste su alloggi e visite in loco".


"Il mercato della seconda casa - aggiunge Pellegrinelli - ha una dinamica differente rispetto alla prima perché sovente diventa un investimento. Nel caso di Borno l'interesse è soprattutto da parte di famiglie delle province di Brescia, Bergamo e Milano".


Prospettive 2019? "Il mercato della casa - conclude Ruggero Pellegrinelli - è legato all'andamento dell'economia: nel 2018, visto che l'anno sta volgendo al temine, le condizioni sono state, seppur altalenanti nei mesi, favorevoli. L'auspicio è che il 2019 sia sulla stessa linea".

Ultimo aggiornamento: 15/11/2018 00:22:56
POTREBBE INTERESSARTI
Cevo (Brescia) - Sfida a due alle elezioni Comunali di Cevo dell'8 e 9 giugno: Simone Bresadola contro Salvatore...
Pian Camuno - La Master Rapid SKF CBL ha partecipato alla Youth League wkf di La Coruna in Spagna, un importante evento...
Cronoscalata, il 53esimo trofeo Vallecamonica in calendario dal 12 al 14 luglio
Edolo (Brescia) – Il turismo in treno in Lombardia continua a crescere: nel 2024 già 2,8 milioni di passeggeri hanno...
Partendo dal messaggio di Papa Francesco
Tione (Trento) - Serve attrattività della proposta a supporto delle risorse umane sanitarie, è necessario potenziare il...
ULTIME NOTIZIE
Il 22 e 23 giugno un percorso ed una logistica rinnovati
Gara a tappe di ciclismo su strada più affascinante e spettacolare d'Europa
Trento - Tris di podi per la Rappresentativa del Trentino al Trofeo delle Regioni di ciclismo su pista. Positiva...