Ad

w

Ad
Ad


Covid-19, Oms: “Vaccino per tutti non prima del 2022”

giovedì, 15 ottobre 2020

Brescia – Si allungano le previsioni per la soluzione della pandemia Covid-19. I più ottimisti avevano supposto un vaccino entro la fine dell’anno, l’Oms allunga l’arco temporale. Secondo il capo scienziato Soumya Swaminathan infatti “i giovani e sani dovranno attendere fino al 2022 per ricevere un vaccino contro il Covid-19 poiché la produzione iniziale dovrà essere assegnata in via prioritaria ai gruppi a più alto rischio. Nel 2021 speriamo di avere vaccini, ma in una quantità limitata”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136