Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Alpi sommerse dalla neve. Da domenica l’anticiclone di Santa Lucia, le previsioni meteo

giovedì, 10 dicembre 2020

Passo Tonale – Una tregua dopo l’intensa e prolungata fase di maltempo sulle Alpi. Oggi panorama spettacolare in gran parte delle località con qualche raggio di sole e metri di neve al suolo dopo la perturbazione del Ponte dell’Immacolata: cresce il rammarico da parte degli operatori turistici su ciò che avrebbe rappresentato un periodo natalizio in condizioni di innevamento ideali e che invece dovrà coesistere con gli impianti sciistici chiusi almeno fino all’Epifania per le decisioni delle istituzioni.

passo tonale panoramaSul fronte meteo, nella giornata di domani tornerà qualche fiocco ma con modesti accumuli sopra i 700 metri prima della comparsa dell’anticiclone di Santa Lucia: da domenica tempo soleggiato e deciso rialzo termico con lo zero ben al di sopra della media del periodo.

Al momento, l’allarme valanghe preoccupa specialmente in Trentino – zona gialla nella quale gli spostamenti inter-comunali sono liberi – dove è rinnovato l’invito degli esperti a evitare escursioni e scialpinismo. Nell’immagine, il risveglio stamattina del Passo Tonale dove in pochi giorni son caduti oltre tre metri di neve complessivamente.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136