Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


La Skiarea Alpe Cimbra ha un nuovo testimonial: Ryan Cochran Siegle, il campione dello Us Ski Team

venerdì, 15 gennaio 2021

Folgaria – L’americano Ryan Cochran-Siegle vincitore del superG di Bormio, o meglio colui che lo ha stravinto, secondo sulla Saslong a ribadire la sua crescita: una vittoria su una delle piste che sanciscono le doti di questo grande campione e che lo hanno fatto entrare a pieno titolo nell’olimpo dei velocisti. Ed è lui che la Skiarea Alpe Cimbra ha scelto come testimonial per questa stagione sciistica.

La Skiarea Alpe Cimbra ha da molti anni uno stretto rapporto con il mondo dell’agonismo nazionale ed internazionale – afferma Nicola Port presidente dell’Apt Alpe Cimbra, e poter aver un grande campione come Ryan a rappresentare la nostra destinazione è motivo di grande orgoglio e soddisfazione”.

Da alcuni anni è in essere una partnership tra l’Alpe Cimbra, il Trentino e U.S Ski Team  che vede i grandi campioni americani allenarsi – in preparazione degli appuntamenti europei di Coppa del Mondo – sulle piste della skiarea trentina. Una partnership che è al tempo stesso motivo di grande riconoscimento della tecnicità delle piste e della grande professionalità che la skiarea sa mettere in campo nella preparazione delle piste.

Nel video, la presentazione avvenuta sulle piste del comprensorio col commento della direttrice dell’Azienda di promozione turistica Alpe Cimbra (Folgaria-Lavarone-Luserna), Daniela Vecchiato.

Tutta l’Alpe Cimbra sarà incollata alla tv nei prossimi appuntamenti che vedranno impegnato il loro campione. In questi giorni sulla skiarea si sono date appuntamento tutte le più importanti nazionali di sci: in primis in pista, oltre a Us Ski Team, la nazionale italiana con Dominik Paris, la nazionale francese con Noel, e ancora Russia e Canada.

E il 22 e 23 gennaio sulla pista Salizzona andranno in scena due giganti maschile e la settimana successiva l’Alpe Cimbra Fis Children Cup con oltre 26 nazioni presenti. I due eventi vedranno la gestione tecnica a cura della Polisportiva Alpe Cimbra. 



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136