Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coronavirus, sette positivi su 1898 tamponi in provincia di Trento

mercoledì, 26 agosto 2020

Trento – Sono sette i nuovi casi positivi al Covid 19 rilevati oggi dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari in Trentino. Nel rapporto quotidiano si specifica che tre di questi hanno manifestato sintomi, mentre gli altri quattro sono stati individuati tramite l’attività di screening che ieri è stata particolarmente intensa, con 1898 tamponi analizzati di cui 787 all’Ospedale Santa Chiara ed i restanti 1111 alla Fem.

tamponi coronavirus mediciPer quanto riguarda gli altri indici, quello sui decessi da coronavirus rimane per fortuna a zero ed è stabile anche la situazione negli ospedali, con cinque ricoveri di cui uno in rianimazione. E intanto iniziano ad emergere i primi riscontri dai test rapidi che riguardano gli insegnanti ai quali è rivolto uno screening dedicato: su circa 250 test rapidi eseguiti nei 12 punti prelievo dell’Apss sono risultati positivi almeno quattro soggetti, ma va subito specificato che il dato non sorprende e deve ora essere consolidato da un tampone vero e proprio che darà il suo responso nelle prossime ore. La previsione dei sanitari è di riscontrare un 3 % di risultati positivi.

Ma questo non significa che questi soggetti siano portatori, dal momento che il test si limita a certificare un contatto precedente con il virus, indizio che rimane comunque significativo dal punto di vista epidemiologico. Per questo si rinnova l’invito al corpo docente a partecipare allo screening rivolgendosi all’Apss o al proprio medico di medicina generale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136