Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coronavirus: 40 nuovi casi in Trentino, 31 classi in quarantena

martedì, 6 ottobre 2020

Trento – Una quarantina di nuovi positivi al Covid-19 in Trentino secondo il rapporto quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari. Per la precisione, 40 sono i soggetti risultati positivi al tampone molecolare, cinque dei quali tra i 6 ed i 15 anni, ed altri cinqu invece di età superiore ai 70 anni. Nel rapporto è indicato anche un soggetto positivo al test per l’antigene che ora sarà sottoposto al tampone molecolare per la conferma della positività.

tamponi coronavirus mediciSale il numero dei ricoveri: sono 22 i pazienti che necessitano di cure ospedaliere, ma nessuno si trova in rianimazione. Non sono per ora segnalati inoltre casi legati ai vecchi focolai ed alle RSA Sul fronte scolastico, sono 31 le classi per cui è stata disposta la quarantena.

Prosegue anche lo screening mirato al settore agricolo: finora ne sono stati effettuati 3.492 (13 quelli fatti ieri, ma non è risultato positivo nessuno dei lavoratori stranieri che si sono sottoposti al test).

Più in generale I tamponi analizzati ieri sono stati 1.153, dei quali 979 all’ospedale Santa Chiara e 67 a San Michele all’Adige. 107 invece i tamponi per l’antigene.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136