Ad
a
Ad
Ad


Soccorso Alpino, interventi a Monno e Saviore dell’Adamello

domenica, 3 luglio 2022

Monno – Due interventi quasi in contemporanea nel pomeriggio in Valle Camonica per il Soccorso alpino bresciano. A Monno (Brescia) è intervenuta la Stazione di Edolo, insieme con il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, per un biker che si è infortunato in fase di discesa dal Monte Pagano.

Ha riportato la sospetta lussazione di una spalla. Si trovava in una zona particolarmente impervia. Sul posto sono arrivate le squadre territoriali, con loro era presente anche un sanitario del Cnsas, che ha effettuato la prima valutazione sanitaria. Poco dopo è arrivato l’elisoccorso di Brescia di Areu – Agenzia regionale emergenza urgenza, che lo ha trasportato in ospedale. L’intervento è cominciato intorno alle 15:00 ed è finito alle 18:30 con il rientro delle squadre.

Altra chiamata alle 16:20 per la Stazione di Media Valle. Un escursionista che si trovava sopra il rifugio Prudenzini, comune di Saviore dell’Adamello (Brescia), lungo il sentiero che porta al bivacco, si è dovuto fermare per un forte dolore al torace. Ha chiesto subito aiuto; la centrale ha attivato le squadre del Soccorso alpino, poi è intervenuto l’elisoccorso di Bolzano, che ha raggiunto l’uomo, lo ha recuperato e portato in ospedale per accertamenti.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136