Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-
Sabato, 24 ottobre 2020

Darfo Boario: patto tra Synlab Golgi e Consorzio Bim Comunità di Valle Camonica per la salute dei bambini

Darfo Boario - Synlab-Golgi e Consorzio Bim- Comunità di Valle Camonica insieme per la salute dei più piccoli. Si intitola "Bambini, alimentazione e attività motoria" il libretto che verrà consegnato ai bimbi di prima elementare delle scuole della Valle Camonica nei prossimi giorni con l’obiettivo di fornire nozioni in tema di educazione alimentare e attività motoria.


Golgi Synlab - opuscolo CM Valle CamonicaE' un prezioso regalo che Golgi-Synlab ha deciso di fare ai bambini di prima elementare della Valle Camonica e alle loro famiglie, con lo scopo di fornire un prezioso strumento di riflessione e prevenzione. Un’iniziativa portata avanti in collaborazione con il consorzio Bim-Comunità montana di Valle Camonica e che si inserisce come prima tappa del progetto Golgi-Synlab “Costruiamo la Salute della Valle Camonica”.


L'INIZIATIVA - Il libretto, realizzato a cura del team scientifico del progetto Fitfoodness CAMKids e di altri Specialisti Synlab, è stato redatto con l’obiettivo di fornire nozioni utili per migliorare gli stili di vita famigliari e prevenire gravi patologie, utilizzando una formula attrattiva e coinvolgente capace di raccontare la “sana alimentazione” anche ai più piccoli.


All’interno del libretto, la mascotte “CAMMino” - un simpatico ma saggio maghetto - condurrà i bambini e le loro famiglie in un percorso di sensibilizzazione sul tema dell’alimentazione e dell’attività fisica, che permetterà di comprendere quali sono gli stili di vita sani da adottare già in tenera età per il benessere e la salute dell’individuo.


Da dove nasce l’urgenza? Secondo l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), l’obesità rappresenta per l’Europa una delle minacce più serie alla sanità pubblica. In questo contesto, l’Italia è la pecora nera d’Europa, con il 30,6% di bambini obesi o in sovrappeso, tra i quali si assiste alla manifestazione di patologie come ipertensione e diabete di tipo 2, malattie che in passato si presentavano solo tra gli adulti. Proprio la finestra tra i cinque e i sette anni, secondo le statistiche, è quella più critica per l’insorgenza dell’obesità infantile.

Se guardiamo alla Lombardia, i dati ci raccontano una situazione drammatica: già nel 2014 (dati di Okkio alla Salute www.epicentro.iss.it/okkioallasalute/) in Lombardia il 17,1% dei bambini era sovrappeso, il 5,6% obeso e lo 0,9% gravemente obeso, ma nella successiva indagine del 2016 la fotografia peggiora, con un 19,2% di sovrappeso, una conferma del dato precedente sull’obesità e un aumento all’1,1% di gravemente obesi.


GLI INTERVENTI - “Davanti a queste premesse certe (come evidenza scientifica dimostra) per lo sviluppo di gravi malattie cardiovascolari (e di alcuni tumori) già in molti casi tra i bambini stessi e diffusamente tra gli adulti di domani, ci siamo sentiti chiamati in causa, per offrire il nostro contributo a un’indispensabile azione educativa e preventiva tra le nuove generazioni. A divertire, istruire e far stare meglio famiglie e bambini della Valle Camonica, la penna e le competenze di un team scientifico di alto livello, che conta alcune tra le eccellenze mediche della squadra Synlab”, ha dichiarato Giovanni Gianolli - C.E.O. Synlab Italia srl.


“In un periodo così delicato, per la Comunità montana e il Bim di Vallecamonica è doveroso riservare uno sguardo particolare e la massima attenzione alle giovani generazioni - dichiara l’Assessore all’Istruzione della Comunità montana di Valle Camonica, Attilio Cristini -. La scuola è iniziata da poco, in mezzo a mille preoccupazioni e difficoltà: l’iniziativa promossa da Synlab Golgi ci è sembrata meritevole proprio perché guarda ai bambini e promuove stili di vita sani, salutari e di benessere. Il libretto, che abbiamo patrocinato, arriverà in tutte le case degli alunni di prima elementare, raggiungerà con i suoi messaggi di educazione a una corretta alimentazione e a una sana attività motoria sia i piccoli sia i loro genitori. Per noi amministratori, che in questo periodo di distanziamenti fatichiamo a organizzare incontri in presenza, è anche un modo per essere vicino alle famiglie e augurare un buon viaggio ai bambini che hanno iniziato la loro carriera scolastica”.


Se il fine è sicuramente educativo, la “forma” del libretto è invece divertente e accattivante anche per i bambini: le regole per una sana alimentazione e una corretta attività fisica sono raccontate dal maghetto CAMMino attraverso un percorso intuitivo e una grafica ludica e coinvolgente, con tanto di ricette pratiche e colorate in appendice. La sua consegna sarà effettuata a partire dai prossimi giorni in tutte le scuole elementari della Valle Camonica con il coinvolgimento di oltre 700 bambini.


Il Poliambulatorio Synlab Golgi, a partire da settembre 2020, ha deciso di intrattenere con il territorio un dialogo ancor più costruttivo, organizzando iniziative di sensibilizzazione, completamente gratuite, finalizzate a sviluppare la consapevolezza sanitaria della cittadinanza per “costruire insieme la salute della Valle Camonica”. Interesse che va di pari passo con i lavori di ristrutturazione e ampliamento in atto presso il Poliambulatorio e il Punto Prelievi, avviati allo scopo di rendere la struttura ancor più accogliente e performante in termini di prestazioni e comfort.


IL PROGETTO - FitFoodness CAMKids fu ideato e realizzato da Synlab CAM Monza con il contributo e il patrocinio di: Università degli Studi di Milano Bicocca, Comitato Scientifico Expo 2015, Comune di Monza, ASL Monza e Brianza (oggi ATS Brianza), Società Italiana delle Cure Primarie Pediatriche e Gruppo di Studio dell’Ipertensione Arteriosa della Società Italiana di Pediatria.

Ultimo aggiornamento: 24/10/2020 05:15:07
POTREBBE INTERESSARTI
Folgaria, il provvedimento scatta dalle 19 fino al mercoledì mattina
Messaggio: "Il karate andrebbe insegnato, è uno strumento per educare alla disciplina"
Edolo (Brescia) - Interventi dei vigili del fuoco a Edolo e  a Sellero. Nella serata di ieri i vigili del fuoco del...
ULTIME NOTIZIE
Nel primo trimestre 2024 già 115 violazioni
Tenno (Trento) - Una frana è caduta sulla strada provinciale 37, all'altezza di Deva-Pranzo. Il distacco è avvenuto poco...
L'episodio è accaduto in via Pranzelores a Trento
22/04/2024 09:00 - 22/04/2024 23:30
22/04/2024 10:30 - 22/04/2024 23:59
22/04/2024 11:00 - 22/04/2024 23:30