Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Celebrato il 90° anniversario di fondazione del Gruppo Alpini di Condino

Borgo Chiese ha ospitato gli appuntamenti

Borgo Chiese - “In occasione di ogni celebrazione legata agli Alpini si vede quanto sia profondo l’amore delle nostre comunità verso le penne nere, quanta consapevolezza vi sia di ciò che gli Alpini fanno oggi, di ciò che hanno fatto in passato e faranno in futuro. Disponibilità, generosità e umanità sono le tre parole che oggi in tanti abbiamo pronunciato più volte, e credo che proprio queste tre parole siano una sintesi perfetta. Grazie di cuore, dunque, dalla Provincia agli Alpini e grazie anche alla fanfara e al coro che hanno accompagnato le celebrazioni. Novant’anni di storia del Gruppo di Condino non sono certo pochi e la comunità oggi ha voluto partecipare a questo importante anniversario nonostante il maltempo. Da parte dell’intera Giunta provinciale l’augurio di festeggiare in futuro altre importanti tappe degli Alpini di Condino”.
Così l’assessore all’artigianato, commercio, turismo, foreste, caccia e pesca Roberto Failoni, intervenuto oggi a Borgo Chiese alle celebrazioni per il 90° anniversario di fondazione del Gruppo Alpini di Condino.
Failoni ha anche portato il saluto del presidente Fugatti, impegnato in Valsugana a seguito degli smottamenti dovuti al maltempo.

Le celebrazioni, iniziate già nella giornata di sabato con iniziative conviviali e di intrattenimento, si sono aperte stamane con la sfilata accompagnata dalla Fanfara di Pieve di Bono. Sono seguiti gli onori al Vessillo Sezionale e l’alzabandiera presso il Monumento ai Caduti con la deposizione di una corona, quindi la messa con il Coro ANA Re di Castello.

Il parroco, don Luigi Mezzi, ha sottolineato il senso di responsabilità degli Alpini verso la comunità, concetto ripreso dal capogruppo delle penne nere di Condino Cristian Scalvini, che ha ricordato i propri predecessori e tutti gli Alpini che si sono impegnati nei decenni per il bene comune. Un impegno per il quale il sindaco del Comune di Borgo Chiese, Renato Sartori, ha espresso stima e riconoscenza, definendo gli Alpini interpreti e custodi di sentimenti di generosità. Riconoscenza e stima per, in particolare, la capacità organizzativa degli Alpini di Condino sono state espresse anche da Claudio Panizza, vicepresidente vicario della Sezione ANA di Trento, che ha voluto inoltre ricordare il sostegno delle famiglie all’attività delle penne nere.

Dopo la messa v’è stato il pranzo a cura dei Nu.Vol.A. Valle dei Laghi. Alle celebrazioni sono intervenuti, fra gli altri, anche il vicesindaco Giuseppe Leotti, il Presidente della Comunità delle Giudicarie Giorgio Butterini, diversi sindaci dei Comuni limitrofi oltre a rappresentanti delle Forze dell’Ordine, della Protezione Civile, dell’associazionismo e del volontariato.
Ultimo aggiornamento: 23/06/2024 15:40:28
POTREBBE INTERESSARTI
Trento – La Dolomiti Energia Trentino inizierà il suo percorso europeo con un grande classico, ossia la lunga trasferta...
Pinzolo (Trento) - Per la seconda estate consecutiva il Torino Football Club 1906 sceglie Pinzolo per il ritiro...
Milano - L’arbitrato CAM è più rapido e può risultare più conveniente di una causa civile ordinaria. Sfatato, dunque, il...
Idro (Brescia) - La Provincia di Brescia ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione della deviante alla Sp...
Ric4rche in corso da parte dei vigili del fuoco di Riva del Garda
Valsugana (Trento) - Dopo qualche anno di assenza, ieri sera la bellezza del Concorso Miss Italia è tornata ad essere...
ULTIME NOTIZIE
A causa di un incidente ad Artogne, strada chiusa in mattinata
Bolzano - Prosegue incessantemente l’operato dell'Arma dei carabinieri di Bolzano e della Guardia di Finanza. Non...
Bolzano - La Squadra Mobile, a seguito di diverse denunce di furti commessi nei negozi all’interno dei centri...