Ad
a
Ad
Ad


Sondrio, si riunisce il nuovo Consiglio provinciale

martedì, 21 dicembre 2021

Sondrio – Dopodomani – giovedì 23 dicembre, alle 15.30 – è convocato il Consiglio provinciale di Sondrio per esaminare la condizione della eleggibilità e della compatibilità dei consiglieri eletti nella tornata di domenica scorsa e convalida del nuovo consiglio provinciale.

Ad accompagnare il lavoro del presidente Elio Moretti (nella foto), che scade il prossimo anno, sono stati eletti Omar Iacomella, sindaco di Piuro; Maurizio Papini, sindaco di Traona, Alan Vaninetti, sindaco di Cosio Valtellino; Maria Cristina Bertarelli, vice sindaca di Morbegno; Giuseppe Tarabini, consigliere di maggioranza a Sondrio, Roberta Songini, consigliera di minoranza a Sondrio, Franco Angelini, sindaco di Faedo; Sonia Claudia Bombardieri, vice sindaca di Tirano, Maria Lisa Stoppani, consigliera di minoranza a Tirano e Alessandro Pedrini, sindaco di Valdisotto.

Dalla Provincia di Sondrio fondi alle RSA per 1.111.114 euro
La Provincia di Sondrio va in aiuto delle RSA, colpite specie economicamente dalle conseguenze dell’ondata dovuta alla pandemia nel corso del 2020, che ha costretto le case di riposo a bloccare gli ingressi di nuovi ospiti, con la conseguenza di ridurre drasticamente le entrate derivanti dalle rette. Grazie ai fondi assegnati da Regione Lombardia l’Amministrazione Provinciale ha erogato un milione 111 mila e 114 euro alle RSA della provincia che così hanno coperto integralmente i loro costi energetici del 2020. Gli importi vanno dai 22.347 euro concessi alla RSA Bellavista Fondazione Siccardi di Sondalo, ai 160.7410 della Fondazione Casa di Riposo Città di Sondrio, per le strutture di via Don Guanella e via Lusardi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136