Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Premiati i giovani volontari di Alto Adige e Tirolo

sabato, 18 maggio 2019

Bolzano - Premiati i giovani attivi nel volontariato. Si è svolta ieri la consegna dei premi della Provincia di Bolzano e del Tirolo ai giovani volontari che si sono particolarmente distinti nella loro attività. È giunto alla sua terza edizione il premio “Glanzleistung – Das junge Ehrenamt” indetto dalla Provincia di Bolzano e dal Land Tirolo per dare risalto all’impegno dei giovani che operano nel volontariato.

Premiati volontari - BolzanoQuest’anno il riconoscimento è stato consegnato dal presidente della Provincia e dal suo omologo del Tirolo a cinque giovani altoatesini ed a sei tirolesi. I giovani volontari altoatesini premiati oggi sono Verena Dariz (26) di Bressanone, Philipp Donat (27) di Frangarto, Lisa Huber (27) di Cardano, Sarah Maria Ratschiller (33) di Tirolo e Sofia Stuflesser (25) di Roncadizza.

Analogo riconoscimento è stato inoltre conferito a due organizzazioni altoatesine, rispettivamente l’Associazione giovanile di Lajon e l’Associazione “Santo Stefano” di Bolzano, e ad un’organizzazione transfrontaliera composta dalla Gioventù evangelica di Salisburgo e dall’omologa organizzazione della Chiesa evangelico-luterana di Bolzano.

“Siamo lieti – ha detto il presidente della Giunta – che così tanti giovani altoatesini decidano di impegnarsi nel loro tempo libero nelle associazioni che operano nel settore del volontariato. Questo impegno è importante sia per una maturazione individuale che per un arricchimento complessivo della nostra società. Con questo riconoscimento vogliamo dare visibilità alla preziosa attività svolta da numerosi giovani nella nostra provincia e nel contempo sensibilizzare gli altri ad un coinvolgimento attivo a favore della comunità”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136