Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Covid-19: 590 tamponi effettuati e 9 nuovi casi positivi in Alto Adige

Bolzano - I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 590 tamponi. Sono stati registrati 9 nuovi casi positivi.

A livello provinciale ad oggi sono stati effettuati in totale 131.107 tamponi su 69.465 persone.


tamponi coronavirus mediciI numeri:


Tamponi effettuati ieri: 590


nuovi tamponi positivi: 9


numero delle persone positive al coronavirus: 2.893


numero complessivo dei tamponi effettuati: 131.107


numero delle persone sottoposte al test: 69.465 (+346)


pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 7


pazienti Covid-19 in isolamento nella struttura di Colle Isarco: 12


numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 1


decessi complessivi (incluse le case di riposo): 292 (+0)


persone in isolamento domiciliare: 1.571 (delle quali 277 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta)


persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 14.061 (delle quali 405 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta)


persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 15.632


persone guarite: 2.424 (+4). A queste si aggiungono 890 (+0) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 3.314 (+4).


collaboratori dell'Azienda sanitaria positivi al test: 234; 232 guariti.

Ultimo aggiornamento: 25/08/2020 12:30:02
POTREBBE INTERESSARTI
Organizzato dal comitato PreGio Eventi nell'ambito del Piano Giovani di Zona "Terra di Mezzo"
Rinnovo dei contratti collettivi provinciali per il triennio 2025-2027 e per la chiusura del triennio 2022-2024
Inaugurato, sarà a disposizione dell'Unità Operativa di Cardiologia e Utic
Sopralluoghi dei tecnici a Marone e Ceto, dove si sono registrati smottamenti
Dopo la formazione in Valfurva quattro camuni e tre della Valsabbia hanno conseguito la qualifica di capisquadra
ULTIME NOTIZIE