Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


USCA a Edolo, tutto confermato: il territorio interessato e l’attività dell’ATS

venerdì, 13 novembre 2020

Edolo – Tutto confermato: da lunedì 16 novembre sarà attivata nel distretto della Valle Camonica, a Edolo, una nuova USCA, Unità Speciale di Continuità Assistenziale (qui il servizio di ieri).

ATS della Montagna ha definito che la postazione coprirà i comuni di Berzo Demo, Cedegolo, Cevo, Corteno Golgi, Edolo, Incudine, Malonno, Monno, Paisco Loveno, Ponte di Legno, Saviore dell’Adamello, Sellero, Sonico, Temù, Vezza D’Oglio, Vione. Da due passano quindi a tre, come nel distretto Valtellina Alto Lario, le postazioni USCA.

ats montagnaQuesto servizio può essere attivato solo su segnalazione del medico di medicina generale ed è riservato a tutti i pazienti che necessitano di una visita domiciliare ed eventualmente di un tampone.

Attività USCA ottobre/12 novembre 2020 

In tutto il territorio dell’ATS della Montagna sono state erogate 496 prestazioni di cui 192 nel mese di ottobre e 304 nel mese di novembre.

Distretto Valcamonica: sono in totale 73 le prestazioni erogate dalle USCA. 24 nel mese di ottobre e 49 nel mese di novembre (dato riferibile all’attività registrata il 12 di novembre)

Distretto Valtellina Alto Lario: sono in totale 423 le prestazioni USCA, 168 nel mese di ottobre e 255 quelle erogate al 12 di novembre.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136