Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Riapre la pista ciclabile in Valle Camonica

giovedì, 30 aprile 2020

Darfo Boario Terme – Tra i numerosi divieti controversi e contraddittori delle ultime settimane c’è stata anche la chiusura delle piste ciclabili. A differenza di altre regioni, in Lombardia rimane il divieto ma da lunedì 4 maggio la situazione potrebbe cambiare.

Con le nuove disposizioni il Governo consente la possibilità di svolgere attività sportiva o motoria individualmente, o accompagnando minori o disabili, purchè nel rispetto della distanza di sicurezza. Prendendo spunto da questa norma i sindaci camuni competenti per territorio hanno deciso di ritirare le ordinanze che nelle settimane scorse avevano decretato la chiusura della pista ciclabile.

Da lunedì 4 maggio la pista ciclabile di Valle Camonica ritornerà fruibile agli appassionati. Gli stessi sindaci, di concerto con la Comunità Montana, hanno deciso di riaprire questa importante ‘arteria’ della Valle, per dar modo agli appassionati di tornare a fare l’attività sportiva.

Massimo Maugeri, Assessore allo Sport della Comunità Montana di Valle Camonica, ha commentato: ”Si tratta di una bella notizia per chi come me ne è un assiduo fruitore, ma l’invito è comunque quello di rispettare le norme stabilite evitando assembramenti e rispettando le distanze di legge. Con i Sindaci interessati abbiamo deciso di dare fiducia ai cittadini, di lasciar fare loro attività sportiva sulla pista ciclabile. La speranza è che questa sia ben riposta. Verranno fatti gli opportuni controlli per fare in modo che tutto proceda per il meglio“.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136