Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Prima campanella, tutto ok nelle scuole di Edolo

lunedì, 14 settembre 2020

Edolo -Primo giorno di scuola, tutto ha funzionato a Edolo (Brescia) e le linee guida dal termoscanner alla mascherina, dal divieto di assembramenti fino al comportamento da seguire durante le lezioni sono stati seguiti da tutti gli alunni. E’ piaciuta a genitori e studenti anche la novità dell’accompagnatore sullo scuolabus. Questa mattinata alle 7.15 gli operatori sono entrati in azione e con lo scuolabus gestito dalla società Maroni per conto del Comune hanno facilitato la salita e discesa dal bus dei ragazzi.

“Il servizio di trasporto e tutte le novità introdotte con questo anno scolastico – afferma il sindaco di Edolo, Luca Masneri – sono state rispettate e nei prossimi giorni valuteremo l’andamento”. 

scuola infanzia Romelli_miniIn settimana arriveranno i nuovi banchi per la scuola Primaria e Secondaria di I grado e le pareti divisorie che andranno a completare il piano messo a punto dal Comune di Edolo con le istituzioni scolastiche. Infatti agli ingressi (undici punti) delle scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado sono posizionati i termoscanner. Il Comune – con uno stanziamento di 150mila euro, in aggiunta al piano diritto allo studio – ha effettuato una serie di opere, in ottemperanza alle linee guida, così da far partire l’anno scolastico 2020/21 in sicurezza.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136