Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Meteo, febbraio si trasforma nel primo mese di primavera

mercoledì, 12 febbraio 2020

Passo Tonale – A gennaio, un mese avaro di piogge e di freddo. Anche questo mese sembra avere tutta l’intenzione di passare alla storia come uno dei più caldi di sempre. Il team del sito www.iLMeteo.it constata che ieri molti termometri hanno superato i 22°C sia al Nord sia al Centro-Sud (25°C a Catania) e misure vicino ai 20°C a Torino e Milano (18 e 19 rispettivamente), valori decisamente primaverili che invernali. E non è la prima volta che succede. Di fatto il mese di febbraio si sta trasformando nel primo mese di primavera, anziché l’ultimo dell’inverno. Le mimose e le margherite sono già spuntate su tutte le regioni, con un mese di anticipo. Di chi è la colpa? Presto detto; un vortice polare forte come non mai che confina il freddo e il maltempo sull’Europa centro-settentrionale. In queste situazioni da noi arriva l’alta pressione. Il vortice polare è un enorme serbatoio di aria gelida che gira come una trottola sopra il Polo Nord. Se è forte da noi arriva l’alta pressione (come in questi mesi), se è debole arriva il freddo e la neve. Fino alla fine di febbraio l’alta pressione, a parte qualche debole incrinatura, sarà la protagonista assoluta del tempo sull’Italia.

Il team del sito www.iLMeteo.it rende noto che a parte qualche veloce pioggia al Centro-Sud attesa nel giorno di San Valentino, il tempo sarà asciutto e soleggiato con un clima gradevole su tutte le regioni. Anche il weekend si preannuncia soleggiato su tutte le regioni, fatta eccezione per una maggior nuvolosità sulla Liguria e l’alta Toscana (domenica).



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136