Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Edolo: nuovi parcheggi a Mù, cambia l’illuminazione pubblica

mercoledì, 2 ottobre 2019

Edolo – Nuovi parcheggi nelle frazioni, rifacimento dell’impianto di illuminazione e una nuova spazzatrice per la pulizia delle strade. Sono questi gli ultimi interventi dell’Amministrazione comunale di Edolo (Brescia). ”Stiamo portando avanti – spiega il sindaco di Edolo, Luca Masneri – il piano delle opere pubbliche, con interventi sia nel centro storico sia nelle frazioni con l’obiettivo di migliorare il paese e offrire nuovi servizi ai cittadini”.

PARCHEGGI - Tra le opere messe in cantiere c’è il parcheggio della frazione Mù, con un costo attorno ai 120mila euro, e quello di Cortenedolo, 40mila euro, in questo secondo caso anche con interventi sui marciapiedi. Inoltre è stato rinnovato il parco mezzi a disposizione del Comune, con l’acquisto della nuova spazzatrice (costo attorno ai 130mila euro) per il servizio pulizia.

ILLUMINAZIONE - Un progetto importante riguarda il rifacimento dell’illuminazione pubblica che porterà benefici al Comune e ai cittadini edolesi con un risparmio sulle bollette. L’incarico, mediante project financing, è stato affidato alla società Elettro Dino Impianti di Edolo, che ha presentato la migliore offerta con un importo di 1 milione e 154 mila euro, finalizzato all’efficientamento energetico degli impianti di pubblica illuminazione dell’intero territorio comunale di Edolo, con manutenzione programmata e straordinaria, compresa la fornitura di energia elettrica ed esecuzione dei lavori di manutenzione degli impianti e messa a norma per la durata di 20 anni. Oltre a migliorare il colore e l’impatto visivo, il risparmio per il Comune di Edolo è consistente.

“Con questo intervento – conclude il primo cittadino – stiamo completando gli interventi programmati su acqua e luce: prima siamo intervenuti sul ciclo idrico e l’affidamento ad “Acque Bresciane”, ora con il servizio di illuminazione, il tutto nell’ottica di migliorare la qualità del servizio e del risparmio”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136