Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Edolo, inaugurato il nuovo pulmino della cooperativa Il Cardo

lunedì, 12 ottobre 2020

Edolo – E’ stato inaugurato il nuovo pulmino, acquistato dalla Cooperativa “Il Cardo”, che servirà per il trasporto degli ospiti della struttura di Edolo (Brescia). Alla cerimonia erano presenti, oltre agli ospiti della struttura, il parroco di Edolo don Giacomo Zani, il sindaco Luca Masneri, il presidente e i membri del Consiglio di amministrazione, i volontari e i cittadini.

Pulmino il Cardo 02Il presidente della cooperativa Giuseppe Capitanio ha sottolineato che la cerimonia d’inaugurazione “è un po’ come tornare alla normalità” ed ha ringraziato gli autisti e i volontari che si sono rimessi a disposizione per garantire, con la riapertura dei servizi diurni e il trasporto dei ragazzi, mentre il sindaco Luca Masneri ha rimarcato che “questo evento è un positivo segnale di speranza per il futuro”. Il parroco don Giacomo Zani ha ringraziato chi si mette al servizio del prossimo.

La Cooperativa sociale “Il Cardo” è un punto di riferimento per Edolo, la media e alta Valle Camonica. E’ stato il primo servizio per disabili in Alta Vallecamonica e nel corso degli anni ha ampliato l’attività.

Pulmino il Cardo 03

Nel gennaio 2008 una nuova struttura è stata dedicata ai servizi socio assistenziali (CSE, SFA, Appartamenti Protetti) e attualmente i servizi nell’area della disabilità sono: Centro Diurno per persone con disabilità (CDD), Comunità Alloggio Socio Sanitaria (CSS), Centro Socio Educativo (CSE), Servizio Educativo Territoriale (SET), Appartamenti protetti, Voucher educativi per disabili, Servizio di Assistenza Specialistica nelle scuole. Parallelamente Il Cardo si occupa di educazione con interventi di prevenzione, formazione insegnanti e consulenza presso le scuole, organizzazione di eventi, laboratori, spazi di aggregazione e assistenza domiciliare educativa e gestisce a Edolo la Ludoteca “L’albero magico”. Per l’acquisto del nuovo pulmino è stata lanciata l’iniziativa ”ti passo a prendere” per raccogliere fondi.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136