Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Esine: 209 donatori di midollo con l’iniziativa “End Leukemia Now”

domenica, 9 febbraio 2020

Esine – Grande successo della terza edizione di “End Leukemia Now”, l’iniziativa promossa da ADMO Provincia di Brescia in collaborazione con ASST Valcamonica e sostenuta dal Rotary Club Lovere Iseo Breno e PromAzioni360 per la sensibilizzazione dei giovani tra i 18 e i 35 anni a favore della donazione di midollo osseo.

Esine - AdmoPiù di 200 persone della Valle Camonica si sono presentati ieri all’ospedale di Esine per la tipizzazione, ovvero il prelievo di sangue con il quale si può verificare la compatibilità del donatore, e 209 sono divenuti donatori di midollo osseo.

“Un risultato che è andato ben oltre le nostre più rosee aspettative – ha dichiarato il Presidente del Rotary Club Lovere Iseo Breno, Massimo Ghetti – Infatti, dopo il successo dello scorso anno che aveva visto 79 ragazzi divenire donatori, il nostro auspicio era quello di arrivare a 100. Abbiamo raddoppiato e superato questo obiettivo, grazie al grande cuore dei camuni”.

Un grande cuore che si unisce a quello di tutti coloro che hanno lavorato alacremente affinché il “dono” si potesse concretizzare: dai volontari ADMO che hanno accolto e informato accuratamente i possibili donatori agli infermieri volontari che hanno effettuato il prelievo, dai volontari Rotariani che hanno collaborato attivamente, alla dirigenza dell’ASST senza la cui disponibilità e sostegno non si sarebbe potuto organizzare nulla *e ai VIP-clown di corsia per il divertente supporto fornito ai nuovi donatori.

Spettacolo Garden Boario presentato da Adelino ZilianiUn ringraziamento a tutti gli organizzatori, gli artisti e gli sponsor dello spettacolo che venerdì sera, che ha aperto la due giorni di End Leukemia Now a Darfo, ad Adelino Ziliani per la sensibilità e il cuore che ogni anno ci mette nella conduzione dell’evento, a Claudio Lauretta per la straripante comicità e a PromAzioni360 per la perfetta organizzazione dell’evento.

Un particolare grazie di cuore a Monica e Chiara per le toccanti testimonianze delle loro esperienze personali. “Un lavoro di squadra che, ancora una volta ha premiato la generosità – è il commento di ADMO provincia di Brescia -. Un grazie di cuore a tutti e appuntamento alla prossima edizione”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136