Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
w

Ad
Ad
 
Ad


Cles, il Consorzio Melinda lancia il nuovo e-commerce

lunedì, 23 novembre 2020

Cles – Melinda lancia il nuovo e-commerce. Prosegue il processo di evoluzione digitale del Consorzio Melinda: in concomitanza con il nuovo sito è stato realizzato, attraverso la piattaforma italiana Storeden, uno shop virtuale dove trovare i prodotti trasformati e materiale promozionale per i retailer.

Melinda - Cles - ecommerceMELINDA – Era il lontano 2004 quando Melinda lanciò la prima piattaforma e-commerce nel mondo dell’ortofrutta. Negli ultimi anni il Consorzio ha rafforzato sempre più la propria presenza digitale: l’ultima novità vede il lancio di un avanzato sito e-commerce, sviluppato sulla piattaforma italiana Storeden.

Lo shop online, caratterizzato da un’interfaccia responsive altamente tecnologica, ospita tutti i prodotti trasformati del brand del bollino blu: Mousse Melinda, Melamangio, Più che mela, Tenero Snack, Squeez, presentati con descrizioni dettagliate, schede informative e immagini in alta definizione. All’interno trovano spazio anche gadget e materiale promozionale a disposizione dei retailer per allestire i propri punti vendita. Tutto ciò utilizzando un layout pulito, percorsi veloci e intuitivi, ambienti ricostruiti nello stile e linguaggio di Melinda, dove accogliere il visitatore e guidarlo in modo agile e immediato al migliore acquisto. Una chiara dimostrazione di come Melinda mantenga la promessa di essere costantemente a fianco dei propri clienti, con l’obiettivo di stringere e consolidare relazioni sempre più durature, grazie all’offerta di progetti completi e specifici che supportino e diano valore alla loro quotidiana attività.

“Per il nostro e-commerce abbiamo scelto la piattaforma italiana Storeden, con cui abbiamo avviato una collaborazione efficace e davvero positiva – afferma Andrea Fedrizzi, responsabile Marketing di Melinda -. Il progetto si inserisce in una visione strategica più ampia di digitalizzazione: per questo, grazie alle possibilità tecnologiche offerte da Storeden, il nostro shop online verrà costantemente implementato con nuovi prodotti e offerte per i nostri clienti. Un modo importante per rafforzare il legame con loro ed essere sempre più d’appeal anche verso un target più giovane e molto presente sui canali web”.

Il ruolo di Storeden è stato determinante nella realizzazione di questo progetto. Azienda trevigiana, nata a Villorba, è una piattaforma che ha rivoluzionato il commercio elettronico, prima in Italia e poi a livello globale. Oggi compete a pieno regime con le piattaforme americane grazie al proprio team di sviluppatori che ha proposto un modello innovativo: la possibilità di realizzare un e-commerce personalizzato in cloud, sincronizzato con i migliori marketplace. Una realtà che oggi si amplia anche grazie a una rete di oltre 200 agenzie web, che hanno scelto di proporre la piattaforma alle imprese clienti, con successo.
Francesco D’Avella, founder di Storeden: “Siamo orgogliosi che un grande brand come Melinda abbia scelto la nostra piattaforma per promuovere i suoi famosi prodotti. Dopo il lockdown, e sempre più in questi giorni, il settore della gastronomia è in crescita; siamo quindi contenti di poter contribuire con la nostra tecnologia a dare un ulteriore slancio alle vendite online di aziende di questo calibro”.

SCHEDA – Storeden è una piattaforma ecommerce nata a Villorba, in provincia di Treviso, che ha rivoluzionato il commercio elettronico: è l’unica a dare la possibilità di realizzare un ecommerce personalizzato in cloud, sincronizzato con i migliori marketplace da Amazon a Ebay, passando per Facebook e Instagram. Una realtà che si è sviluppata in tutta Italia grazie ad una rete di oltre 200 agenzie web che propongono la piattaforma come soluzione contro la crisi del retail. Le stime di traffico sono imponenti: sono centinaia di migliaia le persone che ogni giorno fanno acquisti tramite la sua struttura informatica, senza magari neppure saperlo perché vedono sul loro telefonino l’e-shop del loro negozio di fiducia. I negozi virtuali di Storeden sono tra i più visitati in Italia perchè sono tutti entrati a far parte del circuito di Blomming, startup italiana acquisita dalla tech company trevigiana. Oggi, ogni secondo oltre 500 persone navigano all’interno dei codici del suo sistema, guardano prodotti, seguendo aziende e facendo acquisti. Blomming di fatto è il primo social ecommerce italiano che permette a tutti sia di creare un ecommerce completo con il proprio dominio, ma anche di vendere nel marketplace popolato da migliaia di merchant.

Informazioni e contatti: www.storeden.com



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136