Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Youth Olympic Games, Scialpinismo: Italia quarta nella staffetta mista

martedì, 14 gennaio 2020

Villars – 18 secondi dal bronzo. Tanto è costato alla formazione azzurra “griffata” Comitato FISI Alpi Centrali impegnata oggi a Villars in Svizzera nella prova a staffetta mista di sci alpinismo che ha concluso il programma dello ski alp degli Youth Olympic Games.

Silvia Berra, Luca Tomasoni, Erika Sanelli e Rocco Baldini, dopo la storica giornata di ieri, hanno concluso al quarto posto la prova vinta dalla formazione della Svizzera che si aggiudica l’oro con il crono di 35’07. Alle loro spalle la formazione della Francia che conquista l’argento chiudendo con il crono di 37’11 e con un ritardo di 2’03. Completa il podio la Spagna che termina la propria gara con il tempo di 37’13 e con 2’05 di ritardo. Quarti, come detto, la squadra italiana che termina con il tempo di 37’31 e con 2’23 di ritardo.

Agli azzurrini va comunque il plauso di aver saputo gareggiare con coraggio e professionalità. La formazione azzurra, tutta composta da atleti provenienti dalle fila del Comitato FISI Alpi Centrali ha comunque scritto, come detto in precedenza, una pagina di storia. Ieri Rocco Baldini si è infatti imposto nella prova a staffetta ed ancora Luca Tomasoni e Silvia Berra hanno centrato, nella medesima competizione, la medaglia d’argento.

Ora l’attenzione si sposta sulle prossime competizioni nelle quali sono presenti gli atleti e le atlete del Comitato FISI Alpi Centrali: snowboard, sci nordico e mono bob.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136