Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Scuole superiori: didattica a distanza da lunedì in provincia di Trento

mercoledì, 4 novembre 2020

Trento – La didattica a distanza sarà attivata anche in Trentno, a partire da lunedì, solo negli istituti superiori. La nuova disposizione per contenere la diffusione del virus interesserà anche il territorio provinciale, in ottemperanza al Decreto del presidente del consiglio. Lo ha deciso oggi la Giunta recependo il Dpcm nazionale. Su proposta dell’assessore provinciale all’istruzione, università e cultura Mirko Bisesti si chiede ufficialmente al Governo – sulla base degli investimenti effettuati e della situazione epidemiologica attuale – di poter garantire la possibilità di adottare la Dad al 50% negli istituti superiori. Nel frattempo, per questa settimana, continueranno le attività in presenza in tutte le scuole della provincia, fatta salva la possibilità per le famiglie di richiedere la didattica digitale integrata.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136