Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Bolzano, corso di formazione triennale per guida alpina

mercoledì, 13 gennaio 2021

Quando:
13 gennaio 2021@09:30–23:45 Europe/Rome Fuso orario
2021-01-13T09:30:00+01:00
2021-01-13T23:45:00+01:00

Bolzano – Scade il 25 gennaio il termine per iscriversi alla prova attitudinale che consente di prendere parte al corso di formazione triennale per diventare guida alpina.
C’è tempo fino al 25 gennaio per iscriversi alla prova attitudinale che consente di prendere parte al corso di formazione triennale per diventare guida alpina. Quest’anno la prova attitudinale per accedere alla formazione professionale di base si svolge nel rispetto delle norme anti Covid-19. La domanda di partecipazione va presentata per iscritto. Per partecipare alla formazione professionale, i candidati devono presentare un curriculum dettagliato della loro attività alpinistica (esperienze personali di roccia, ghiaccio e sci alpinismo degli ultimi tre anni) e superare una prova attitudinale pratica. Il 5 febbraio si terrà la valutazione dei curricula da parte di una commissione d’esame: in quella giornata i candidati devono tenersi liberi da impegni. I candidati le cui esperienze curricolari saranno giudicate positivamente possono accedere alla prova attitudinale pratica per l’ammissione al corso di base. Quest’anno le prove si svolgeranno il 13 e 14 febbraio (sci e ghiaccio) e il 15 maggio (roccia).

Schuler: “Alto Adige terra del turismo, professione richiesta”

In caso di superamento delle prove, per le future guide alpine inizia la formazione di base che dura complessivamente tre anni e viene condotta da istruttori altamente qualificati. L’assessore al turismo Arnold Schuler, competente per le guide alpine, rimarca: “Questa formazione professionale in un territorio dall’elevata vocazione turistica come l’Alto Adige ricopre un’enorme importanza e viene sempre più richiesta: per questo la necessità di guide alpine preparate e qualificate, che sappiano muoversi al meglio in montagna, resta alta”.

Informazioni e moduli sul web

Il modulo di iscrizione può essere scaricato dal portale web della Provincia nel servizio intitolato Guida alpina – formazione in Alto Adige. La domanda per l’ammissione alla prova attitudinale può essere presentata via mail (tourismo@provincia.bz.it) per posta o personalmente presso gli uffici dell’Area funzionale turismo di via Raiffeisen 5, a Bolzano. Informazioni anche presso il Collegio provinciale delle guide alpine (0471 976 357 – info@guidealpine-altoadige.it ).



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136