Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Ponte di Legno, grandi emozioni allo spettacolo di Red Canzian

venerdì, 14 agosto 2020

Ponte di Legno – Grandi emozioni ieri sera al Palazzetto dello Sport di Ponte di Legno (Brescia): Red Canzian ha infiammato il numeroso pubblico (nelle foto credit @Photo Digital Veclani) che ha gremito – nel rispetto delle regole di sicurezza e distanziamento sociale per le misure anti Covid-19 – il palasport dalignese. L’evento era inserito nel ricco cartellone di “Emozioni dall’alba al tramonto” promosso dal Pro loco di Ponte di Legno.

Red Canzian 03 - credit @Photo Digital VeclaniElena Veclani, presidente della Pro loco, ha presentato la serata del’artista Red Canzian. che ha proposto “Un percorso attraverso la musica che ha caratterizzato la mia vita dagli anni ‘50 ad oggi”.

Red Canzian 02 - credit @Photo Digital Veclani

Lo spettacolo “VOIces & MEmories Acoustic Tour”, prodotto dalla DM Produzioni, è un lungo viaggio che ripercorre la più bella musica del mondo dagli anni ’50 ad oggi, compresi tanti brani dei Pooh riletti e reinterpretati dalla personalità artistica di Red Canzian, accompagnato da racconti e foto storiche.

Red Canzian 03- credit @Photo Digital Veclani

“E’ un concerto intimo – ha spiegato Red Canzian – pianoforte e voce. È come se entrassi a casa di ciascuno di voi a raccontare la grande storia di un uomo semplice che non ha mai mollato e che vuole ripartire per sottolineare e ricordare il valore della musica, troppo spesso dimenticato”.

Red Canzian 01 - credit @Photo Digital Veclani

Il pubblico ha applaudito a lungo i brani proposti dall’artista.  Parte del ricavato – come sottolineato dalla presidente della Pro loco di Ponte di Legno, Elena Veclani – verrà devoluto in beneficenza all’associazione TiN Coraggio Terapia Intensiva Neonatale degli Spedali Civili di Brescia.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136