Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Un weekend di intenso lavoro per i vigili del fuoco di Dro

domenica, 30 agosto 2020

Dro – Nel weekend di maltempo che sta interessando il territorio trentino, nella zona dell’Alto Garda in queste ultime 60 ore il corpo dei vigili del fuoco di Dro è stato particolarmente impegnato su più fronti.

fiume piena maltempoVenerdì sera l’intervento per diversi allagamenti sul territorio comunale, nella giornata di sabato e quella odierna l’impegno nella preparazione di circa 750 sacchi di sabbia per arginare la furia della corrente della Sarca che rischiava di esondare nella zona di Arco e in alcuni punti sul territorio Droato, fortunatamente in zone di campagna (ponte Romano a Ceniga) strada per Prabi e a Dro, zona via Torre.

Supporto con una squadra di cinque vigili ad Arco per la posa delle barriere di sabbia sull’argine del fiume. Infine nella serata di ieri i militi sono intervenuti per incidente stradale sulla Ss45 bis, località Gaggiolo e questa mattina per supporto elicottero.

In tutto in questi tre giorni una trentina di interventi, con una media giornaliera di 15 vigili, per un totale di circa 300 ore di lavoro. Venerdì inoltre è stata inviata una squadra a Verona con la colonna mobile privinciale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136