Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Dal recupero di un gatto “Covid” all’incidente stradale, interventi dei vigili del fuoco di Riva del Garda

giovedì, 26 novembre 2020

Riva del Garda – Giornata intensa per i vigili del fuoco di Riva del Garda. Il distaccamento ha svolto numerosi interventi anche di natura insolita. Verso le 10.45 giungeva dal 112 la prima richiesta per il recupero di un gatto classificato come Covid (gli animali domestici non sono considerati come trasmettitori). L’anziana proprietaria da giorni ricoverata non poteva prendersene cura e ritenendo l’appartamento come zona a rischio è stato necessario l’intervento di una squadra che ha attuato come da protocollo l’ingresso in appartamento secondo le rigide procedure anticontaminazione. L’animale è stato poi consegnato ai volontari del Gattile di Riva.

cane vfVerso le 12.30 l’intervento per incidente stradale al confine provinciale sulla Strada Statale 45 bis, un motociclo ha impattato autonomamente contro la roccia. Sono state prestate le prime cure sanitarie in attesa dell’ambulanza.

In contemporanea altra chiamata al 112 per uno scoppio in ambiente domestico. La cucina di una residenza di V.le Carducci veniva fortemente danneggiata a seguito di fuga di gas. Fortunatamente i proprietari sono riusciti ad avere ragione delle fiamme prima che arrivasse il personale in soccorso.

Sempre in contemporanea altra chiamata al 112 per soccorso persona, un anziano signore riverso a terra ha ricevuto le prime cure in attesa del medico curante. Verso le 14.30 sono stati attivati per un’apertura porta non urgente e per finire verso le 15:30 il 112 allertava per un cane pericoloso in viale Trento. Un “AmStaff” cane tipo pitbull si aggirava minaccioso davanti a un’attività commerciale. L’intervento insieme ai Carabinieri di Riva e Torbole è terminato con la custodia cautelare (grazie ad abili espedienti) dell’animale dentro un mezzo vigili del fuoco in attesa del proprietario. Foto @VVF Riva del Garda.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136