Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Coronavirus, otto morti in Trentino: 30 persone in rianimazione

giovedì, 12 novembre 2020

Trento – Ci sono alcuni dati praticamente uguali a quelli di ieri nel rapporto odierno dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari in Trentino. Anche oggi infatti risultano essere 253 i soggetti positivi al Covid-19 e rimane purtroppo a quota otto anche il livello dei decessi da Coronavirus.

tamponi coronavirusDel totale dei nuovi contagiati, 135 sono stati identificati da attività di contact tracing o screening; un centinaio i pauci sintomatici mentre i positivi collegati alle RSA (ospiti) sono otto. Da rilevare tra l’altro che rimane sempre molto significativa la percentuale dei contagiati nelle fasce più anziane: oggi se ne contano altri 57 fra quelli che hanno più di 70 anni. L’età media di chi è deceduto inoltre si conferma attorno agli 80 anni (due erano ospiti di Rsa).

Il virus non risparmia nemmeno le altre classi di età: tra i nuovi positivi ce ne sono tre con meno di 2 anni e sei con meno di 5. Sono inoltre in corso gli accertamenti relativi ad altri 36 nuovi casi positivi fra ragazzi di età scolare per stabilire le disposizioni di quarantenamento delle rispettive classi (ieri eravamo a 269, cinque in meno rispetto al giorno precedente).

Abbastanza stabile la situazione dei ricoveri ospedalieri: sono stati accolti circa una trentina di nuovi pazienti ed al momento i malati Covid nei vari reparti sono 368, di cui 30 in terapia intensiva.

Altri 208 soggetti oggi sono stati considerati guariti, ed il totale da inizio pandemia sale a 8.470, mentre in isolamento domiciliare restano ancora 2.465 persone. I tamponi analizzati ieri sono stati 2.434, di cui 2.344 nel laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara e 90 alla Fem. Finora i test molecolari effettuati in Trentino sono stati 319.005.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136