Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Condannata a due anni e otto mesi la segretaria comunale di Concesio

venerdì, 27 settembre 2019

Concesio – Condannata a due anni e otto mesi la segretaria comunale di Concesio (Brescia), Dora Cicalese, accusata di concussione per induzione. E’ stata condannata dal giudice delle udienze preliminari del tribunale di Brescia con rito abbreviato. Il legale di Dora Cicalese, avvocato Gianluigi Bezzi, aveva chiesto l’assoluzione perché il fatto non sussiste: si tratta di diritti di segreteria forfetizzati, non mazzette, ha detto il legale. Invece il sostituto procuratore Ambrogio Cassiani aveva chiesto 5 anni. Il Gup ha inflitto 2 anni e 8 mesi. Ora si attedono le motivazioni.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136