Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Campagna di comunicazione contro le truffe agli anziani nel Bresciano

mercoledì, 22 gennaio 2020

Brescia – Campagna di comunicazione contro le truffe agli anziani nel Bresciano. Un problema che resta diffuso nonostante i tentativi di repressione del fenomeno: nel 2018 le denunce per truffa agli anziani alla Questura di Brescia sono state 221 di cui 61 in città mentre lo scorso anno si è chiuso con 191 denunce di cui 63 in città.

polizia 2“Chiamateci sempre” è la campagna a difesa delle truffe agli anziani che da oggi e per i prossimi due mesi campeggerà anche sulle bottiglie del latte – tra i prodotti più consumati dagli anziani – della Centrale del latte di Brescia.

L’iniziativa porta la firma della Questura di Brescia e del Questore Leopoldo Laricchia con l’adesione da parte della nota società produttrice.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136