Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Fiume Sarca oltre la soglia critica in Alta Val Rendena, reti di contenimento sul Lago di Garda

sabato, 3 ottobre 2020

Riva del Garda – Questa notte alle ore 5:30 la centrale operativa ha allertato, come da protocollo, i vigili del fuoco di Riva del Garda per informarlo che la portata del fiume Sarca in alta val Rendena aveva superato la soglia critica della portata (attualmente la portata è di circa 300 metri cubi al secondo mentre ieri, a quest’ora, era di circa 25-30 metri cubi al secondo). Foto @Vigili del fuoco di Riva del Garda.

vvfLa rilevazione in alta val Rendena permette di avere del tempo utile per procedere alla posa delle reti dove il fiume Sarca si butta nel lago di Garda.

Posando le reti accade che il materiale che la piena si porta con sè venga, per la maggior parte, raccolto e non disperso nel lago.

Infatti da subito è stata allertata la squadra reperibile del corpo di Riva del Garda che si è attivata con uomini e mezzi di terra e mezzi nautici per procedere, sotto una pioggia battente, alla posa delle reti di contenimento che sono lunghe circa 800 metri.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136