Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Trento: iniziativa “Ospedali in musica” per la giornata del malato

venerdì, 7 febbraio 2020

Trento – Iniziativa “Ospedali in musica” per la giornata del malato. Palcoscenici d’eccezione per la giornata mondiale del malato. Domani, domenica 9 e martedì 11 febbraio gli ospedali dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari ospitano alcuni concerti organizzati dalle scuole musicali del Trentino, con l’obiettivo di portare un po’ di serenità ai pazienti delle varie strutture. Al termine della “maratona musicale” all’ospedale Santa Chiara di Trento, martedì 11 febbraio alle 17, l’Arcivescovo Lauro Tisi celebrerà la Santa Messa.

ospedale trento santa chiaraVisto il successo delle passate edizioni si rinnova l’appuntamento con «Ospedali in musica» e i concerti delle scuole musicali, protagoniste delle diverse maratone musicali nelle strutture ospedaliere trentine.

Si comincia domenica 9 febbraio alle 10.30 nell’atrio dell’ospedale di Arco, con Operetta mon amour interpretata dagli allievi e dai docenti della Scuola musicale Alto Garda. Martedì 11 i docenti della scuola si esibiranno per tutta la giornata nei vari reparti dell’ospedale.

Al Santa Chiara di Trento allievi e docenti della scuola musicale “Il Diapason” si esibiranno nei diversi reparti martedì 11 febbraio dalle 10 alle 16.30. In chiusura, alle 17, verrà celebrata la Santa Messa nella Cappella dell’ospedale presieduta dall’arcivescovo Lauro Tisi e animata dal coro “Santa Chiara”.

L’ospedale Santa Maria del Carmine di Rovereto ospiterà invece la scuola musicale Novak di Villalagarina e la scuola civica Zandonai di Rovereto martedì 11 febbraio alle 16.30. All’ospedale Valli del Noce di Cles si esibirà, sempre l’11 febbraio, la scuola musicale Celestino Eccher (dalle 10.30 alle 11 e dalle 13.30 alle 14.45).

Rientrano nella cornice dell’iniziativa “Ospedali in musica” anche i concerti che si terranno in alcune Apsp, Rsa e strutture ospedaliere convenzionate di Apss: l’11 febbraio alle 16 alla casa di riposo Santo Spirito di Pergine (scuola musicale Moser), il 18 febbraio alle 16 alla residenza per anziani San Giuseppe di Transacqua e il 20 febbraio alle 16 alla casa di riposo di Canal San Bovo (scuola musicale Primiero), l’11 febbraio alle 15.30 alla Rsa di Tione (scuola musicale Giudicarie) e sempre martedì 11 alle 14 all’ospedale San Camillo (scuola musicale “I Minipolifonici”).



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136