Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Sale Marasino: ok le prove di carico al nuovo Pontile numero 2

venerdì, 7 agosto 2020

Sale Marasino – Effettuate le prove di carico al Pontile numero 2 di Sale Marasino (Brescia). Il direttore dei lavori, ingegner Dario Catalini: “Ora avanti tutta: sarà tutto pronto per l’inizio dell’autunno”. Si sono tenute le prove di carico strutturale delle passerelle e della mappa mobile del nuovo Pontile in costruzione, a fianco di quello esistente.

Sale Marasino - autorità di bacinoSulla struttura, sono stati posizionati contenitori con 120 quintali di acqua: il risultato è stato soddisfacente, come spiegato dal Direttore dei Lavori, l’ingegnere Dario Catalini. “Il pontile è stato dimensionato con un carico di 600 chili al metro quadro – ha dichiarato – e noi l’abbiamo testato con un carico addirittura superiore. L’abbassamento è stato di pochissimi millimentri, ed una volta tolti i contenitori la struttura è ritornata alla posizione iniziale”.

Prova superata, quindi, per il Pontile salese, richiesto dalla Società di Navigazione Lago d’Iseo e finanziato – con 650mila Euro – interamente da Regione Lombardia. Le opere – dalla progettazione alla direzione dei lavori – sono gestite dall’Autorità di Bacino Lacuale dei Laghi d’Iseo, Endine e Moro.

“Ora – ha chiuso Catalini – avanti tutta per finire l’opera: serve completare la pavimentazione a terra, con il tracciato per le persone ipovedenti, terminare la pensilina con la sosta per i passeggeri, oltre alla biglietteria”. Il tutto sarà pronto per l’inizio della stagione autunnale.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136