Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Verso l’abbattimento del condominio di piazzale Europa a Ponte di Legno

lunedì, 20 gennaio 2020

Ponte di Legno – Si avvicina l’apertura del cantiere per l’abbattimento del condominio di piazzale Europa di Ponte di Legno (Brescia). Il 2020 – oltre al cantiere di realizzazione delle Terme – vedrà l’avvio delle opere per l’abbattimento del condominio, che ora è recintato, poi sarà ricostruito un nuovo immobile.

Ponte di Legno - condomonio - GdvCon i lavori del parcheggio di piazzale Europa si erano aperte delle crepe nel condomonio e dopo un contezioso tra le parti è stato trovato un accordo tra le imprese che hanno effettuato le opere, l’Amministrazione comunale di Ponte di Legno e gli inquilini.

Recentemente si è tenuta l’assemblea del condominio, dove è stato tracciato un quadro sull’andamento dell’iter per le opere di abbattimento e ricostruzione della palazzina. Tutto è stato definito nei dettagli: il piano urbanistico è stato consegnato in Regione Lombardia che a breve darà una valutazione e appena arriverà il nullaosta la documentazione sarà presa in consegna dal Comune di Ponte di Legno per gli ultimi adempimenti. Il cantiere dovrebbe essere aperto tra marzo e aprile.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136