Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Itinerari estivi: la via panoramica di Muottas Muragl

sabato, 8 agosto 2020

Samedan – L’itinerario proposto per questo weekend di agosto si trova in Alta Engadina, in particolare si tratta di un percorso panoramico che si snoda in alta quota e che all’arrivo fornisce un panorama a 360° dal Piz Palü fino al Piz Bernina.

montagna corvatsch engadina estateSi parte dalla stazione di monte della funicolare di Muottas Muragl e al termine si arriva a Pontresina, per quanto riguarda la meta effettiva della passeggiata è la stazione a monte di Alp Languard. L’escursione dura circa 1 ora e 50 minuti, durante la quale si percorrono poco meno di 7 km. Non è richiesta attrezzatura specifica se non quella per un’escursione di montagna di difficoltà non elevata. L’escursione può essere effettuata sfruttando i mezzi pubblici che riportano da Pontresina a Punt Muragl.

ITINERARIO

L’escursione panoramica è molto variegata sia per quanto riguarda il panorama ma anche riferendosi al sentiero. Il percorso parte dalla stazione di monte della funivia di Muottas Muragl e si inizia subito a percorrere un pianoro vicino ai laghi dell’Alta Engadina. Si passa attraverso la Val Muragl e si procede lungo un sentiero stretto e in discesa fino a notare il massiccio del Bernina.

Al termine della passeggiata si arriva a Alp Languard dopo aver superato il ristorante Unterer Schafberg e un tunnel di protezione che anticipa l’ultimo tratto più faticoso. Da qui si riesce ad ammirare e godersi la vista su Piz Palü. A lato si trova la seggiovia che riporta gli escursionisti a Pontresina.

di Chiara Panzeri



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136