QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali: i gruppi di lavoro per l’anno 2017

sabato, 25 marzo 2017

Darfo – Nella sua seconda riunione dell’anno il Consiglio Federale ha approvato la nomina degli staff tecnici delle discipline di competenza della Federazione.

Per l’Atletica leggera paralimpica, il già annunciato Direttore Tecnico nazionale Vincenzo Duminuco sarà affiancato da Mario Poletti, referente per il settore fondo, mezzofondo e corse in carrozzina, Alessandro Kuris per i salti e Michele Gionfriddoper la velocità. Poletti è stato anche nominato responsabile della ricerca, sviluppo e formazione tecnica, mentre Kuris continuerà ad occuparsi delle relazioni con il Centro Protesi INAIL di Budrio. Nella Commissione paritetica FIDAL-FISPES siederanno Gionfriddo e il coordinatore dell’area tecnica federale Francesco Carboni. I due rappresentanti FISPES si uniranno ai due membri nominati dalla FIDAL Mauro Zuliani, bronzo olimpico a Mosca 1980 con la staffetta del miglio, e Stefano Ciallella,tecnico paralimpico delle Fiamme Azzurre e già guida della mezzofondista Annalisa Minetti con cui ha vinto l’oro ai Mondiali di Lione 2013 negli 800 T12.

Per il Rugby in carrozzina Diego Bagno è stato riconfermato nel ruolo di Direttore Tecnico nazionale. Stessa fiducia è stata accordata a Liliana Pucci Aranda per la Boccia e Simone Pajaro per il Calcio a 7 per disabili fisici. Italo Guido Ricagni è stato confermato come referente sanitario per tutte le discipline FISPES.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136