Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Continui disservizi ferroviari, riunione in Prefettura a Sondrio: “Presto un documento da sottoporre a Trenord e RFI”

mercoledì, 12 febbraio 2020

Sondrio – Oggi il Prefetto di Sondrio, Salvatore Pasquariello, ha convocato i sindaci della provincia il cui territorio è attraversato dalle linee ferroviarie Colico-Chiavenna e Milano-Tirano gestite dalle società Trenord S.p.A. e RFI.

sindaci sondrioLa riunione ha avuto ad oggetto la problematica dei disservizi ferroviari registratisi continuamente sulle linee, evidenziando lo stato della manutenzione delle stesse oltre che degli immobili adibiti a stazione. I sindaci, a turno, hanno rappresentato le specifiche criticità con riferimento al territorio di propria competenza.

Al termine dell’incontro, il Prefetto ha invitato gli stessi a precisare il tutto all’interno di un unico documento, che verrà sottoposto ai vertici aziendali di Trenord e RFI e successivamente discusso in una riunione congiunta che si provvederà a convocare a breve termine.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136