Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Ponte di Legno, successo dei Campionati Italiani di pattinaggio artistico

Ausilio Priuli: "Ai Campionati gareggiano 500 atleti, con 200 tra tecnici e allenatori, una ricaduta positiva per il territorio"

Ponte di Legno (Brescia) - Grande successo dei Campionati italiani di pattinaggio, che si stanno disputando a Ponte di Legno, in programma fino al 13 luglio.
Soddisfatti gli organizzatori, in particolare la Società Sportiva Rosa Camuna Skating, presieduta da Ausilio Priuli, che ha sede a Boario Terme (Brescia), ed è supportata tecnicamente e sportivamente da Andrea Aracu e dal mito mondiale del pattinaggio artistico a rotelle Sara Locandro che, oltre ad essere responsabile e formatrice nazionale degli allenatori, detentrice di ben 42 ori mondiali come allenatrice e tanti altri podi nazionali e internazionali.



Ponte di Legno, fin dal 2015, è assurta a location privilegiata e ambita del pattinaggio artistico a rotelle. Nel 2015 si sono svolti i Campionati Europei; nel 2017, 2019, 2022 e 2023 i Campionati Italiani; negli inverni 2022 e 2023 due edizioni del Trofeo Internazionale delle Alpi.
Per i Campionati Italiani di Pattinaggio, oltre ai 500 atleti di società sportive provenienti da tutta Italia, accompagnati da tecnici, allenatori, preparatori atletici e dirigenti di società, sono presenti i familiari che approfitteranno anche di fare una vacanza montana in une delle più belle località alpine.

L'evento è reso possibili oltre che per l’impegno della SSD Rosa Camuna Skating e lo staff che la supporta, anche e soprattutto per l’apporto logistico e contributivo dell'Amministrazione comunale di Ponte di Legno, la collaborazione di Pontedilegno-Tonale e della Pro Loco, con il contributo della Comunità Montana Valle Camonica, Valle dei Segni e della Valcamonica Servizi Vendite, sensibili alla divulgazione della pratica dello sport e allo sviluppo del turismo sportivo .

"Siamo soddistatti - spiega Ausilio Priuli (nel video), presidente della Società Sportiva Rosa Camuna Skating - di come stanno andando i Campionati Italiani, con la presenza di oltre 500 atleti e 200 tecnici e allenatori e che stanno affollando il palazzetto di Ponte di Legno e che ha già regalato soddisfazioni nelle gare libero Junior e Senior e il successo di Alessandro Liberatore e tanti altri atleti che che si stanno preparando anche per gli Europei che si terranno a fine mese e successivamente ai Mondiali in programma a Rimini". "Ponte di Legno - prosegue Priuli - è un ambiente davvero unico, che è stata definita la perla delle Alpi e sede del pattinaggio europeo".

Il ”turismo sportivo” è una risorsa per il territorio comano e l'Alta Valle Camonica e Priuli ringrazia per la collaborazione l’amministrazione comunale, la disponibilità di un adeguato palazzetto: i 21 giorni di Campionato Italiano presuppongono una complessa organizzazione, un impegno per la società non indifferente, tanto dal punto di vista organizzativo, preparatorio, economico e di gestione dell’evento ma ha una ricaduta di presenze in Alta Valle Camonica non indifferente. "Per il territorio camuno - conclude Priuli - i Campionati Italiani hanno una ricaduta di presenze e visibilità non indifferente a livello nazionale".

di An. Pa.
Ultimo aggiornamento: 09/07/2024 07:21:42
POTREBBE INTERESSARTI
Trento – La Dolomiti Energia Trentino inizierà il suo percorso europeo con un grande classico, ossia la lunga trasferta...
Pinzolo (Trento) - Per la seconda estate consecutiva il Torino Football Club 1906 sceglie Pinzolo per il ritiro...
Valsugana (Trento) - Dopo qualche anno di assenza, ieri sera la bellezza del Concorso Miss Italia è tornata ad essere...
A causa di un incidente ad Artogne, strada chiusa in mattinata
Allenatore delle Nazionali giovanili , morto a 66 anni
Monno (Brescia) - Una scritta con vernice rossa, il cippo che ricorda i caduti delle Seconda Guerra Mondiale è stata...
ULTIME NOTIZIE
Trento - La vicenda dell'orso tiene banco in Trentino, oggi l’assessore provinciale Roberto Failoni ha visitato in...
Per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni
Milano - L’arbitrato CAM è più rapido e può risultare più conveniente di una causa civile ordinaria. Sfatato, dunque, il...