Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-
Domenica, 9 agosto 2020

Valle Camonica: droga, sanzioni sulle strade e controlli dei carabinieri

Borno - Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Breno hanno riproposto un servizio di controllo straordinario del territorio.


carabinieri largeA Borno i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto un pregiudicato 40enne, trovato in possesso di 20 grammi di fumo. L’uomo è una vecchia conoscenza dei militari che, negli ultimi mesi, lo avevano arrestato già due volte, poiché trovato in possesso di diverse dosi di cocaina. I carabinieri hanno aspettato che uscisse di casa, lo hanno fermato e sottoposto a perquisizione; nella sua camera da letto hanno trovato una ventina di grammi di hashish, materiale per confezionare le dosi e una serie di appunti cartacei comprovanti le cessioni e i soldi incassati dalla vendita di droga.

L’arresto è stato convalidato e per il 40enne è stato disposto l’obbligo di firma giornaliero.


L’attività di controllo sulle principali vie di comunicazione tra la bassa e l’alta valle e nei centri montani, nei quali in questi giorni sono presenti numerosi turisti, improntata anche a evitare assembramenti e il rispetto delle attuali restrizioni rispetto all’emergenza Covid, ha consentito di eseguire mirate ispezioni ai locali più frequentati soprattutto dai giovani.


Diversi gli automobilisti sottoposti a controllo con l’etilometro. A Darfo sono state ritirate due patenti di guida nella notte tra sabato e domenica. Sono risultati positivi e segnalati alla Procura di Brescia un 23enne e un 19enne, che risultavano avere rispettivamente un tasso di 1,33 e 1,12 g/l. Sono stati invece sanzionati amministrativamente due neo patentati.


Sempre a Borno è dovuta intervenire una pattuglia per prestare soccorso a due minori di 15 anni che avevano alzato il gomito e che erano sdraiati su una panchina. Sono stati riaffidati ai loro genitori.

Ultimo aggiornamento: 09/08/2020 17:42:05
POTREBBE INTERESSARTI
Trento - "Carcere di Trento: a fare le spese del naufragio del progetto è il personale, Si verificano ormai con...
Trento - La Squadra Mobile di Trento, a seguito di attività investigativa, ha proceduto ad una perquisizione domiciliare...
Vobarno (Brescia) - Intervento a Vobarno per soccorrere due ragazze cadute in fiume Chiese in prossimità della presa...
ULTIME NOTIZIE
Verrà utilizzato in Trentino Alto Adige e Triveneto
Desenzano dle Garda (Brescia) - L’ospedale di Desenzano ha recentemente aumentato l'offerta specialistica aprendo un...
Livigno – Dopo Flora, fresca di riconferma del titolo Mondiale Junior di Big Air, vinto poche settimane fa proprio sulle...