Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-
Domenica, 11 febbraio 2024

Settimana della raccolta del farmaco in Valle Camonica

Brescia - La Valle Camonica partecipa alla settimana della raccolta del farmaco in programma fino a domani.

L'importante iniziativa del Banco Farmaceutico è giunta alla 24esima edizione e quest'anno, oltre alle otto farmacie camune coinvolte complessivamente 115 della provincia di Brescia e 1345 della Lombardia.


Per partecipare basta recarsi presso le farmacie che aderiscono e che espongono la locandina, acquistare dei farmaci senza obbligo di ricetta e donarli ai farmacisti, che provvederanno a consegnali, a settimana conclusa, al Banco Farmaceutico e saranno distribuiti alle associazioni del territorio che aiutano le persone in difficoltà.


In Valle Camonica aderiscono all'iniziativa: farmacia dello Sportivo di Temù, quindi Ronchi di Edolo, Altavalle di Sonico, Camuna di Capo di Ponte, Panteghini di Ceto, Murachelli di Breno, Venturelli di Borno e del Bravo di Angolo Terme.


"Questa settimana ha un’importante valenza sociale ed è un ulteriore esempio della grande solidarietà dei lombardi, della loro voglia di esserci - sostiene Guido Bertolaso, assessore regionale al Welfare - sono certo che ancora una volta si confermeranno ‘campioni di solidarietà".

Ultimo aggiornamento: 11/02/2024 03:20:34
POTREBBE INTERESSARTI
Dal 2 al 5 maggio la quarta edizione del festival di letteratura per bambine e bambini, ragazze e ragazzi
ULTIME NOTIZIE
Parigi - Conformemente al regolamento dell'Union Cycliste Internationale, le 15 squadre del'UCI Women's WorldTeams sono...
Europei di corsa a ostacoli in Italia per la seconda volta