Ad

w

Ad
Ad


Carnevale, tanti turisti al Passo Tonale e in Alta Valle Camonica

domenica, 14 febbraio 2021

Passo Tonale – Una giornata di sole, con freddo e temperature tipicamente invernali, con migliaia di turisti che hanno scelto di trascorrere una giornata sulla neve in Alta Valle Camonica e al Passo Tonale, e in serata si sono rivisti i lunghi incolonnamenti sulla statale 42 del Tonale.

Nel fine settimana del Carnevale e la festa di San Valentino c’è stato il grande richiamo della montagna: sono tornate le escursioni dei turisti e il divertimento con bob e slittino sulla neve. La conferma nelle auto posteggiate al Passo Tonale (nella foto), in territorio lombardo, e alle centinaia di famiglie con bambini che si divertivano sulla neve. Poi centinaia di scialpinisti e turisti con le ciaspole. La montagna, dimenticata e bistrattata da virologi e politici, ha mantenuto inalterato il suo appeal sui turisti e in quest’inverno particolarmente innevato ha un fascino speciale anche in una domenica da dimenticare per l’ennesima ordinanza che ha decretato lo stop all’apertura della stagione.

In serata il rientro è stato però da incubo con un serpentone d’auto da Vezza d’Oglio fino a Edolo, complice l’ormai noto imbuto della galleria di Edolo, e rallentamenti anche nella zona di Breno e Darfo Boario Terme.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136