Ad

w

Ad
Ad


Infortunio sul lavoro nel Milanese, muore operaio di Malonno

martedì, 23 novembre 2021

Berzo Demo – Due paesi in lutto, Berzo Demo (Brescia) e Malonno (Brescia) per la morte di Fabrizio Franzinelli, 46 anni, vittima di un terribile infortunio sul lavoro in via Giovanni XXIII a Rodano (Milano). L’operaio con alcuni colleghi stava ultimando lo scavo quando, per cause ancora da accertare, è stato coinvolto da un cedimento del terreno, rimanendone schiacciato. I colleghi hanno immediatamente allertato il 118, ma quando è giunta l’equipe medica per il 46enne non c’è stato nulla da fare.

Fabrizio Franzinelli, 46 anni, originario di Berzo Demo, ma residente a Malonno, sposato con due figli ancora in tenera età, lavorava per un’azienda edile. “Oggi – si legge in una nota dell’azienda – si è verificato un grave incidente presso un cantiere di gruppo CAP nel Comune di Rodano. L’operaio in servizio per conto di un’impresa affidataria per un intervento sulla rete fognaria, per cause ancora da accertare, è stato coinvolto da un cedimento del terreno, rimanendone schiacciato. Nonostante i soccorsi l’operaio è deceduto. Il Gruppo CAP esprime profondo rammarico per l’accaduto ed è vicino alla famiglia. Le dinamiche dell’incidente sono in corso di accertamento e ci si aspetta di avere un quadro più completo”. Berzo Demo e Malonno sono in lutto e le due comunità hanno espresso vicinanza alla famiglia per la morte di Fabrizio Franzinelli.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136