Ad
Ad


Edolo e Sonico hanno salutato il curato don Luca Danesi

lunedì, 12 settembre 2022

Edolo (Brescia) – Al termine dalla giornata don Luca Danesi, curato di Edolo, Cortenedolo, Sonico, Rino, Garda e Monno, era visibilmente emozionato ed ha detto: “Grazie a tutti per questi anni con cui ho lavorato con voi”.

Ieri le comunità di Edolo (Brescia) e Sonico (Brescia) hanno salutato don Luca Danesi, che dal 2014 ha ricoperto l’incarico di curato prima a Edolo, poi nell’unità pastorale che comprende Sonico, Rino, Garda, Cortenedolo e Monno.

Il primo momento è stato a Sonico dove don Luca Danesi ha celebrato la Santa Messa con il parroco don Marco Iacomino alla presenza del sindaco Gian Battista Pasquini, dei rappresentanti dei gruppi Alpini di Rino e Sonico e delle diverse associazioni, Fiamme Verdi, Fante, Paracadutisti e la Banda musicale San Lorenzo. Dopo la celebrazione, c’è stato un momento di festa all’oratorio.

Nel tardo pomeriggio il secondo momento nella chiesa di Edolo e al termine della Santa Messa il saluto ai fedeli.

Tra gli amministratori erano presenti il sindaco Luca Masneri, il vice Roberto Boninchi, l’assessore Luca Rivetta, i consiglieri Christian Ramus, Sebastiano Savardi e Michele Tonini, i rappresentanti delle diverse associazioni, tra cui gli alpini. Anche a Edolo la festa in oratorio e in serata al teatro San Giovanni Bosco uno spettacolo teatrale dedicato a don Luca. Al termine i saluti e visibilmente emozionato ha ringraziato tutti.

Don Luca Danesi è stato assegnato come vicario dell’unità pastorale di Rovato e farà il suo ingresso ufficiale nel prossimo weekend.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136