Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

"Aria nuova in Valle Camonica", incontro a Unimont di Edolo

Edolo (Brescia) - Nuovo appuntamento di approfondimento sulla campagna informativa "Aria nuova in Valle Camonica", iniziativa lanciata dell'assessorato all'Ecologia ed Ambiente della Comunità Montana di Valle Camonica in collaborazione con Aiel (Associazione Italiana Energie Agroforestali) per informare e sensibilizzare cittadini sull’importanza di un uso corretto del riscaldamento domestico a legna e pellet per migliorare la qualità dell’aria.


Il webinar si svolgerà domani - mercoledì 23 novembre - a partire dalle 16 sulla piattaforma digitale del Polo Unimont dell’Università degli Studi di Milano.


Dopo il focus dedicato alle buone pratiche di combustione, alle certificazioni di qualità dei biocombustibili legnosi e alla corretta installazione e manutenzione di stufe e caldaie, l’ultimo appuntamento sarà l’occasione per far conoscere le opportunità offerte dal conto termico e dagli altri incentivi disponibili, sia a livello regionale che nazionale, per sostituire vecchie stufe e caldaie con moderni impianti a legna, cippato e pellet.


Il webinar si aprirà con i saluti iniziali portati dall’assessore Ecologia e ambiente, Caccia e pesca, Patrimonio e Vigilanza ecologica della Comunità Montana di Valle Camonica Mirco Pendoli (nella foto) e con gli interventi di apertura della professoressa Anna Giorgi, responsabile Polo Unimont dell’Università degli Studi di Milano e presidente dei corsi di Laurea in Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano) e del professor Marco Fiala, università degli Studi di Milano - Polo Unimomnt.
A seguire, Valter Francescato, direttore tecnico di AIEL, parlerà di riqualificazione energetico-ambientale, portando una serie di esempi applicativi in ambito montano di sostituzione di vecchi impianti termici a biomassa e gasolio tramite il Conto Termico, l’incentivo nazionale dedicato all'incremento dell'efficienza energetica e produzione di energia termica da fonti rinnovabili.


Si passeranno poi in rassegna le opportunità offerte a livello regionale con Alice Tura dell’Unità operativa Energia e Reti Tecnologiche D.G. Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile di Regione Lombardia che illustrerà gli incentivi regionali cumulabili al conto termico e i nuovi adempimenti regionali previsti per gli impianti a biomassa.


L’ultimo intervento in programma di Guido Pietro Calvi, agronomo responsabile servizio Parco Adamello e Tutela Ambientale Comunità Montana di Valle Camonica, riepilogherà i principali contenuti e strumenti informativi per la promozione del corretto uso energetico della risorsa legno locale realizzati nel corso del Progetto Aria Nuova in Valle Camonica.


Per partecipare al webinar è richiesta l’iscrizione al link

Ultimo aggiornamento: 22/11/2022 06:10:01
POTREBBE INTERESSARTI
ULTIME NOTIZIE
Le decisioni del Questore dopo controlli ed episodi di cronaca
Per verosimili motivi di gelosia: moldavo 48enne arrestato dai carabinieri
Intensificati i controlli dei carabinieri nel capoluogo: il bilancio