Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-
Lunedì, 1 luglio 2019

Al gruppo San Lorenzo di Sonico il concorso bandistico "Altopiano Selvino-Aviatico"

Sonico - Festa nella notte per il gruppo musicale bandistico San Lorenzo di Sonico (Brescia) che si è aggiudicato il concorso bandistico nazionale "Altipiano Selvino-Aviatico". L'evento, alla prima edizione, si è svolto ieri a Selvino (Bergamo) ed ha visto l'esibizione di diversi gruppi musicali.

A metà pomeriggio il gruppo San Lorenzo di Sonico, durante l'esibizione ha strappato applausi da parte del pubblico Il gruppo San Lorenzo, guidato dal maestro Michele Fioroni, è diventato un punto di riferimento della valle ed è molto apprezzato anche fuori dai confini camuni.


banda San LorenzoIl concorso bandistico "Altopiano Selvino-Aviatico" è stato organizzato dall'Associazione “Al Chiaro di Luna”, l’Associazione Bergamasca Bande Musicali e il Corpo Bandistico “La Montanara” di Selvino con il patrocinio dei Comuni di Selvino e Aviatico e l’Associazione Turistica “Promoserio”. Le prove del Concorso si sono tenute nella Sala Congressi di Selvino.


La commissione giudicatrice nominata dalla direzione artistica del concorso era costituita da Maestri di chiara fama specializzati nel settore bandistico: M° Andrea Loss (Presidente di Giuria), M° Luciano Feliciani (Giurato) e M° Silvio Maggioni (Giurato) e in serata hanno comunicato i vincitori del concorso nazionale: il corpo musicale bandistico san Lorenzo di Sonico.

Ultimo aggiornamento: 01/07/2019 01:52:59
POTREBBE INTERESSARTI
Dal 2 al 5 maggio la quarta edizione del festival di letteratura per bambine e bambini, ragazze e ragazzi
Il 27 e 29 aprile le proiezioni del docufilm
Don Marchetti ha celebrato una Messa per il giovane ucciso sotto la Croce di Job
ULTIME NOTIZIE