Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Darfo, Campionato Italiano di staffette Allievi e Cadetti

Il programma delle gare del 26 maggio

Darfo Boario Terme (Brescia) - Grande attesa per il Campionato Italiano di staffette Allievi/e (Under 18) e il Trofeo nazionale di staffette Cadetti/e (Under 16) in calendario il prossimo 26 maggio. In Valle Camonica saranno assegnati i titoli tricolori Allievi/e.

La manifestazione, organizzata dal Gruppo Sportivo Oratorio Darfo con il supporto dell’Unione Sportiva Malonno. "Un grande “grazie” va al GSO Darfo - il pensiero di Nicola Bellinghieri, consigliere comunale con delega allo Sport, Benessere e Tempo Libero – per aver condotto l’organizzazione di una manifestazione che dà lustro al nostro territorio ma che rappresenta anche un esempio virtuoso di sinergia. Il percorso su cui i ragazzi e le ragazze andranno a caccia del titolo italiano di staffetta è tecnico ma anche molto bello sul piano paesaggistico, con i passaggi alla Madonnina di Gianico, sulla “Strada dei Tedeschi” e tra i mulini di Fucine".
Massimo Maugeri, assessore allo Sport della Comunità Montana della Valle Camonica pone l'accento sulla collaborazione tra "Il Gruppo Sportivo Oratorio Darfo e Unione Sportiva Malonno che dimostra come, per creare un grande evento, sia importante superare le logiche di campanile".
Alla presentazione per l GSO Darfo è intervenuto il responsabile organizzativo Nicola Abondio: "Per noi è un’esperienza nuova ma siamo pronti, abbiamo preparato tutto al meglio: ringraziamo il Comune di Darfo Boario e la Comunità Montana della Valle Camonica per averci affiancato in questo percorso", mentre Giorgio Bianchi dell’US Malonno ha dettp: "Il GSO Darfo è una società che ha forte presenza sul territorio ed entusiasmo, quando è nata l’opportunità per questa manifestazione li abbiamo subito considerati come le persone giuste per questa sinergia".

La domenica tricolore arriverà all’indomani di un’altra competizione di corsa in montagna (la Darfo Cervara Mountain Run) e proporrà al via i migliori talenti al limite dei 18 anni: l’autore e l’autrice del miglior tempo nella singola frazione individuale si garantiranno la convocazione in Nazionale per l’International Under 18 Mountain Running Cup di sabato 22 giugno a Montaña Palentina (Spagna). In Valle Camonica arriveranno circa 200 atleti, accompagnati da dirigenti, tecnici e genitori: sarà anche un’occasione preziosa per visitare la valle, con la chance di fare tappa, in prossimità della località di partenza delle gare, alla rassegna-evento “Le Fudine”, che proporrà arti, mestieri e sapori tipici dell’area camuna. In località Gattaro un altro luogo di attrazione sarà l’Archeopark, museo a cielo aperto con villaggi realizzati in vari stili, dal paleolitico al romano.

Nelle categorie Allievi/e e Cadetti/e sono previste squadre con due frazionisti che percorrono una frazione a testa. A Darfo Boario le frazioni delle staffette Allievi/e misureranno 3,9 km per 220 metri di dislivello, mentre le tornate dei Cadetti e delle Cadette saranno lunghe 2,6 km per 160 metri di dislivello. Il 26 maggio il ritrovo è fissato alle 7 all’oratorio San Filippo: ad aprire la giornata sarà la staffetta Cadette (ore 9) seguita da Cadetti (9:30), Allieve (ore 10:15) e Allievi (ore 11); alle ore 13:15, dopo il pasta-party, sono previste le premiazioni.
Ultimo aggiornamento: 17/05/2024 03:54:58
POTREBBE INTERESSARTI
Roma - Esame di maturità per 526.317 studenti italiani, poco più di 8mila bresciani, di cui 1.200 tra Valle Camonica,...
Ceto (Brescia) - Ultimo saluto a Brigida Andreina De Pari, 82 anni. Nel pomeriggio si terranno le esequie di...
Brescia - Un insegnante di religione residente nel Bresciano è stato arrestato per pedopornografia. L'inchiesta della...
Finanziati da Regione Lombardia tre progetti della Cooperativa di Bessimo
La professoressa Anna Giorgi parteciperà a una tavola rotonda
ULTIME NOTIZIE
Sono 50 gli indagati dalla Guardia di Finanza di Reggio Emilia per reati fiscali
Sondrio - Maltrattamemnti sulla moglie, imprenditore valtellinese arrestato. Il 35enne è accusato di stalking e lesioni....
Cles (Trento) - Domani - giovedì 20 giugno, alle 18 - si alzerà il velo a Cles sulla nuova mostra “Valentino Ruatti....