Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


A Line Made by Walking: primo talk a Castel Belasi

venerdì, 31 luglio 2020

Castel Belasi – Definito il ‘public program 2020′ del progetto artistico biennale A Line Made by Walking organizzato e curato da Panza Collection, APT Val di Non e Urbs Picta: un progetto che approfondisce il tema del viaggio come scoperta di un territorio e la pratica artistica del camminare.

castel belasi val nonSi parte sabato 1 agosto con il talk Walking, camminare come esperienza e pratica estetica che si terrà alle ore 18 presso Castel Belasi.

La conversazione, a cura di Jessica Bianchera e di Gabriele Lorenzoni – curatori del progetto – sarà un excursus sulle pratiche esperienziali nei linguaggi artistici contemporanei e sulrapporto tra arte e natura nella storia dell’arte. In particolare, durante il talk ci si concentrerà sugli artisti Richard Long, Hamish Fulton, Ron Griffin e Daniele Girardi, protagonisti nel 2021 di un’importante mostra presso quattro strutture castellari della Val di Non.

L’ingresso al talk è libero e gratuito fino a esaurimento posti. Si prega di portare con sè la mascherina e indossarla, secondo le normative sanitarie vigenti.

Il public program di A Line Made by Walking è pensato come un percorso di crescita collettiva che alterna momenti partecipativi a momenti di riflessione e approfondimento sul viaggio, il rapporto uomo-natura e sulla relazione tra intervento artistico e ambiente. Il programma di agosto 2020 coinvolge anzitutto il territorio della Val di Non e i suoi abitanti, proponendo due talk, uno con i curatori Jessica Bianchera e Gabriele Lorenzoni, uno con lo scrittore Davide Sapienza. Saranno anche proposte due proiezioni filmiche presso Castel Belasi (Trento), a cura di Michele Bellio.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136