Ad
a
Ad
Ad


Mondiali Paralimpici a Lillehammer: Bertagnolli è oro nello Slalom Gigante

venerdì, 21 gennaio 2022

Lillehammer – Giacomo Bertagnolli e la sua guida Andrea Ravelli di Darfo (Brescia) conquistano il secondo oro per l’Italia ai Mondiali Paralimpici degli sport della neve di Lillehammer. Ravelli e Bertagnolli, quest’ultimo anche portabandiera alle prossime Paralimpiadi di Pechino, sono arrivati al primo posto nello slalom gigante nella categoria visually impaired, con un tempo di 2 minuti, 14 secondi e 17 centesimi.

Alle spalle della coppia trentina si sono piazzati gli austriaci Johannes Aigner e Matteo Fleischmann, staccati di 1.29 dall’atleta delle Fiamme Gialle (2:15.46 il tempo di Aigner). Terzo gradino del podio per il francese Hyacinthe Deleplace e la sua guida Maxime Jourdan (2:17.92).

Podio solo sfiorato, invece, per Federico Pelizzari nella gara di categoria standing. Dopo lo splendido bronzo vinto in Combinata, il lecchese che fa parte della Polisportiva Disabili Valle Camonica ha ottenuto il quarto posto nello Slalom Gigante: 2:17.96. L’oro è andato al russo Aleksei Bugaev (2:15.04), l’argento al francese Arthur Bauchet (2:15.18), il bronzo allo svizzero Theo Gmuer (2:17.85).

“Straordinaro oro nello Slalom Gigante per Giacomo Bertagnolli e la guida Andrea Ravelli alla prima prova nel Mondiale di Lillehammer. Una super prestazione del portabandiera azzurro che ha dato un’altra grande dimostrazione di carattere e di talento. Complimenti a Giacomo per questo successo e complimenti anche a Pelizzari protagonista di una prova maiuscola. Un applauso anche a tutta la squadra azzurra che a Lillehammer sta portando in alto i colori del nostro Paese”, afferma Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Pierangelo Panzeri - P. IVA 03457250136